Flu e Ipsos insieme per l’Osservatorio di Influencer Marketing

Quattro survey analizzeranno i principali elementi fondanti di questo mercato in costante evoluzione: consumatori, agenzie, influencer e budget

di Caterina Varpi
06 maggio 2019
OIM

La società di influencer marketing nata nel 2018 Flu e la società di ricerche di mercato Ipsos si uniscono per l’Osservatorio dell’Influencer Marketing (Oim) che permetterà di avere una panoramica completa su tutte le parti coinvolte.

Nello specifico, l’agenzia full service verticale di influencer marketing si occuperà del coordinamento generale del progetto e del relativo portale ufficiale: il sito web, oltre a conservare tutti i dati relativi alla ricerca attivata con Ipsos, sarà anche un contenitore di tutte le novità e nell’ambito della comunicazione digitale e di approfondimenti su contenuti sempre aggiornati inerenti al settore.

Ad Ipsos sarà invece affidato il compito di guidare la parte di ricerca, ideando e organizzando analisi che permetteranno di misurare l’effettiva percezione del mondo dell’influencer marketing da parte del consumatore, delle Pmi, delle multinazionali, delle agenzie e dei centri media.

Il panel di riferimento sarà costituito da oltre 1000 persone. Quattro survey analizzeranno i principali elementi fondanti di questo mercato in costante evoluzione: consumer (come si comporta, come percepisce la comunicazione sui social network e qual è l’effettivo impatto dell’influencer marketing sulle sue scelte d’acquisto), company agency (quali opportunità offrono loro i social network), influencer (quanti sono, chi sono, come sono organizzati e quali sono le differenti tipologie) e budget (definizione della situazione attuale dal punto di vista degli investimenti e previsione dei trend per l’anno in corso).

La presentazione di ciascuna ricerca sarà anche un’occasione per commentare i risultati insieme ad alcuni esperti del settore ed esponenti di ciascuna delle parti attive sul mercato.

“Crediamo che l’Influencer Marketing rappresenti, e rappresenterà sempre più, un asset essenziale per lo sviluppo della comunicazione digitale. Abbiamo scelto un partner d’eccellenza come Ipsos per garantire la massima autorevolezza e qualità dei dati, grazie all’operato di un team di analisti ed esperti del settore delle ricerche di marketing” afferma Rosario Magro, Partner e Marketing Director di Flu.

“Siamo molto felici di prendere parte a questo ambizioso e stimolante progetto. Siamo convinti che dall’unione di un’azienda dalla solida esperienza come Ipsos, e una giovane e dinamica realtà come Flu possa nascere quel giusto mix di competenze per comprendere in profondità una leva così strategica come l’influencer marketing”, afferma Nicola Neri, Amministratore Delegato Ipsos.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.