Android supera iOS per traffico dati generato dalle inserzioni pubblicitarie

A dirlo è uno studio di Opera Mediaworks, secondo cui la quota del sistema operativo di Google è passata dal 38,2% al 42,8% in soli dodici mesi, mentre quella del suo rivale è scesa a quota 38,2%

di Alessandra La Rosa
24 aprile 2014
apple android

Da tempo iOS si era abituata alla medaglia d’argento nella classifica dei software più utilizzati, dietro Android (secondo IDC, nel corso del Q4 2013 il 78% di tutti i dispositivi distribuiti nel mondo è stato un Android, mentre la linea iOS ha raggiunto solo il 17,6%). Adesso, da uno studio di Opera Mediaworks, arriva un’ulteriore conferma del predominio del sistema operativo di Google su quello di Apple, stavolta relativamente all’advertising mobile, in particolare il traffico dati generato dalle inserzioni pubblicitarie.

I numeri della ricerca rivelano che nel corso del primo trimestre dell’anno è avvenuto il sorpasso: per la prima volta infatti gli smartphone e i tablet equipaggiati con il robottino verde hanno superato quelli di Cupertino. Android è passato dal 38,2% al 42,8% in soli dodici mesi, mentre il suo rivale numero uno è sceso leggermente a quota 38,2%. In ogni caso, in termini di ritorno economico generato dalla pubblicità, il primato resta saldamente in mano a Apple: la piattaforma della mela morsicata continua a rimanere in testa con il 52%, a fronte del 33,5% ottenuto da Android, comunque in rialzo rispetto al 27% di inizio 2013.

Tra i device, invece, al primo posto è stabile Samsung con il 60,22% delle impression.

Secondo lo studio, infine il 50,6% del traffico è stato generato negli Stati Uniti, il 23% circa sul continente asiatico e solo il 13% in Europa. L’Italia si piazza all’11esimo posto nella Top 20 dei Paesi con maggiore traffico.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.