Pubblicità digitale, spesa globale di 221 miliardi di dollari nel 2018

GroupM pubblica il suo nuovo forecast predittivo, secondo il quale il giro d’affari del comparto supererà quest’anno, tra offline e online, i 566 miliardi di dollari, in crescita del 4.5%. La maggior parte dei nuovi investimenti sul web. Ecco tutti i dati

di Andrea Salvadori
20 giugno 2018
groupm

Il 2018 sarà caratterizzato da un fatturato pubblicitario aggiuntivo rispetto al 2017 di 24 miliardi di dollari, il miglior risultato dal 2010 ad oggi. A prevederlo è GroupM nel suo nuovo forecast predittivo, che segue di pochi giorni le analisi previsionali rese pubbliche da Dentsu Aegis Network e Zenith.

Il mercato, dunque, dovrebbe chiudere il 2018 in crescita del 4.5% ad oltre 566 miliardi di dollari, mentre per il 2019 GroupM proietta un ulteriore aumento della spesa nell’ordine del 3,9%. Tempo di consuntivi invece per il 2017, anno archiviato con una crescita del 3,5%, un risultato migliore rispetto al +3,1% preventivato da GroupM nel suo precedente forecast.

Naturalmente, la maggior parte dei nuovi investimenti, il 95% quest’anno e il 99% nel 2019, saranno veicolati sulle piattaforme digitali (e soprattutto su Google e Facebook), il cui peso sul mercato continua dunque ad aumentare. Il digital advertising passerà, secondo la holding media di Wpp Group, dai 198 miliardi di dollari del 2017 (in aumento del 15%, meglio del +12% previsto precedentemente) ai 221 miliardi del 2018 (+12%) per raggiungere i 243 miliardi nel 2019 (+10%). La quota di mercato del digital raggiungerà così quest’anno il 39% (GroupM aveva previsto il 36%) e il 42% nel 2018.

Tra i mercati che più contribuiscono alla crescita della pubblicità nel mondo si distinguono gli Stati Uniti, la Cina, la Gran Bretagna, il Giappone, l’India e le Filippine (60 miliardi di investimenti previsti nel 2018).

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.