• Programmatic
  • Engage conference

27/01/2021
di Simone Freddi

Verizon Media punta sull'in-game advertising: siglata una partnership con la piattaforma Adverty

I formati pubblicitari messi a disposizione dalla tecnologia di Adverty all’interno dei giochi saranno connessi alla SSP della società di Verizon

Verizon Media spinge sull'in-game advertising, siglando un accordo internazionale con Adverty

Verizon Media spinge sull'in-game advertising, siglando un accordo internazionale con Adverty

A pochissima distanza dall'ufficializzazione dei dati trimestrali che vedono Verizon Media chiudere il Q4 2020 con una crescita dei ricavi a doppia cifra (qui l'articolo dedicato), la società del gruppo Verizon attiva nei contenuti e nella pubblicità digitale annuncia una nuova partnership internazionale nel settore in forte sviluppo dell'in-game advertising.

L'accordo riguarda Adverty, una tra le più diffuse piattaforme di in-game advertising, e permetterà ai clienti e alle audience di Verizon Media di accedere ai formati pubblicitari che vengono messi a disposizione dalla tecnologia di Adverty all’interno dei giochi.

L’offerta pubblicitaria di Adverty, costituita da formati proprietari non intrusivi, sarà connessa alla SSP (Sell-Side Platform) di Verizon Media permettendo agli inserzionisti di raggiungere il pubblico all’interno del gioco, per massimizzare l’esposizione dei brand e la monetizzazione degli editori.


Leggi anche: VERIZON MEDIA DIVENTA LA SSP DI RIFERIMENTO DI MICROSOFT IN ITALIA


Come spiegato in un comunicato, l'accordo consente a clienti e partner di Verizon Media di accedere a una pubblicità in-game efficace e scalabile, mentre Adverty stessa beneficerà del crescente numero di inserzionisti globali che vorranno pianificare pubblicità all’interno dei giochi attraverso Verizon Media Ad Platforms: quest'ultima è la Demand Side Platform (DSP) unificata di Verizon Media che permette agli inserzionisti di pianificare, acquistare e misurare campagne su tutti gli schermi (dal mobile al video e alla Connected TV, dal Digital Out of Home agli Over the Top).

“Assistiamo a una crescente domanda di investimenti pubblicitari all’interno del segmento gaming. Essendo ancora in una fase iniziale, la pubblicità in-game è destinata a mettere a segno un balzo enorme nei prossimi anni. Per Adverty questo trend rappresenta una grande opportunità per assumere una posizione forte all’interno dell’industry”, sottolinea Niklas Bakos, CEO e fondatore di Adverty.


Leggi anche: VERIZON MEDIA SI PREPARA ALL'ERA POST-COOKIE


“Inoltre, la DSP proprietaria di Verizon Media rende la partnership e l’integrazione ancora più rilevanti. C’è un crescente interesse verso i nostri formati in-play e in-menu, proprio perché garantiscono una pubblicità non intrusiva all’interno della promettente industria del gaming”.

“La nostra missione è aiutare le persone a informarsi e divertirsi, consentendo loro di comunicare e interagire, nel contempo creiamo per inserzionisti e media partner nuove modalità di connessione con le audience”, afferma Kri Carlet, VP International Sales di Verizon Media. “Dalle esperienze XR alle tecnologie per la pubblicità e i contenuti, Verizon Media è un incubatore di innovazione e sta rivoluzionando il futuro della creazione di contenuti e delle modalità di interazione con il pubblico. Non vediamo l’ora di presentare ai nostri clienti la qualità di Adverty e, soprattutto, il nuovo canale e le sue offerte pubblicitarie premium all’interno del mondo dei videogiochi. Per i brand rappresenta un’imperdibile opportunità per incontrare le loro audience in un ambiente altamente coinvolgente e destinato a crescere”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI

12 OTTOBRE 2022 - ORE 9

Milano, Palazzo Mezanotte - Piazza Affari 6

iscriviti