• Programmatic
  • Engage conference

21/09/2018
di Alessandra La Rosa

Ufficiale: Adobe acquisirà Marketo per 4,75 miliardi di dollari

Grazie all'operazione, la compagnia di software potrà arricchire la propria offerta in ambito marketing, rendendola ancora più completa

Quelle che fino a pochi giorni fa erano solo delle indiscrezioni si sono rivelate vere: Adobe ha raggiunto un accordo per l'acquisizione di Marketo, player specializzato in software per l’automazione del marketing. L'azienda sborserà per l'operazione 4,75 miliardi di dollari, molto più degli 1,79 miliardi spesi da Vista Equity Partners quando aveva comprato la società a fine 2016. Per Adobe si tratta di un'acquisizione molto importante, forse la principale della sua storia. Attraverso di essa, infatti, la sua offerta si arricchirà particolarmente in ambito marketing, come non ha mancato di sottolineare l'executive VP di Adobe Brad Rencher in una call con gli investitori: «La combinazione di Marketo con le nostre suite cloud Advertising, Analytics, Commerce e Marketing posizionerà Adobe al cuore di tutto il marketing», ha spiegato. In particolare, Marketo potrebbe completare l'offerta già esistente di Adobe nel settore fornendo supporto sulle attività relative alla parte più alta del funnel, come il prospecting, e sulle conversioni B2B, grazie a robusti strumenti di attribuzione. Marketo porta in dote circa 5 mila clienti, 500 partner e una marketing community di oltre 65 mila membri. Una dote importante, per cui Adobe si è rivelata pronta a spendere 2,5 volte di più di quanto investito a maggio per la piattaforma di ecommerce Magento. Dopo la chiusura dell'accordo, il CEO di Marketo Steve Lucas continuerà a guidare il suo team all'interno della divisione Digital Experience di Adobe.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI