• Programmatic
  • Engage conference

21/01/2020
di Alessandra La Rosa

Pubblicità audio: le inventory di Triton Digital ora disponibili anche tramite Rubicon Project

Gli inserzionisti che utilizzano la piattaforma di scambio di Rubicon Project potranno ora avere accesso a un'offerta audio proveniente da servizi, piattaforme e network audio online, broadcaster ed editori di contenuti audio

Triton Digital, società specializzata a livello globale in audio e podcast, ha annunciato che il proprio marketplace è stato integrato nell'exchange di Rubicon Project. Attraverso questa integrazione, si legge nella nota, gli inserzionisti che utilizzano l'exchange di Rubicon Project potranno ora avere accesso a un'offerta audio proveniente da servizi, piattaforme e network audio online, broadcaster radio e tv, ed editori di contenuti audio sfruttando la SSP di Triton. L'integrazione darà a brand e agenzie accesso a inventory audio premium, facilitando il raggiungimento delle loro audience target nel mondo con messaggi efficaci e coinvolgenti. «Siamo felici di lavorare con Rubicon Project a questa integrazione, che offre agli inserzionisti in tutto il mondo accesso all'exchange di Rubicon Project, grazie al quale essi potranno incorporare nei loro acquisti media anche spazi audio su contenuti live, on-demand e podcast - spiega Benjamin Masse, Managing Director, Market Development and Strategy di Triton Digital -. L'integrazione fornisce ulteriori opportunità per l'esecuzione di acquisti pubblicitari globali, targettizzati, non-saltabili e sicuri per i brand sia attraverso un mercato aperto che via private marketplace». «Questo accordo con Triton Digital ci fa piacere, e fornisce ai nostri buyer accesso a inventory audio diversificate provenienti da un'ampia range di broadcaster radio, podcaster, servizi di musica in streaming e molto di più - aggiunge Michael Chevallier, Vice President, Sales di Rubicon Project -. Triton condivide con noi la passione per promuovere la crescita del digital audio e il mercato dei podcast rendendo semplice accedere ed effettuare transazioni sull'offerta pubblicitaria, e siamo convinti che questo accordo possa far aumentare in maniera significativa la reach degli inserzionisti e la loro abilità di connettersi con le audience target in tutto il mondo».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI