• Programmatic
  • Engage conference

27/08/2019
di Rosa Guerrieri

Salesforce, positivo il Q2 dell'anno fiscale 2020: fatturato a +22%

L'azienda aggiusta al rialzo i propri obiettivi. Secondo il co-CEO Benioff, la CDP Customer 360 costituirà un «enorme motore di crescita» per la società nel prossimo decennio

salesforce.jpg

Salesforce chiude un altro trimestre in positivo. La società ha messo a segno nel secondo trimestre dell'anno fiscale 2020 una crescita del fatturato del 22%, a quota 4 miliardi di dollari.

Un risultato che ha fatto balzare del 7% il valore del titolo in Borsa, e che pone le basi per un aumento dell'obiettivo di fatturato per l'anno fiscale: «A seguito di un'eccezionale trimestre, abbiamo innalzato i nostri obiettivi di fatturato per il FY20 a 16,9 miliardi di dollari» ha spiegato il co-CEO Marc Benioff in occasione della call con gli analisti, aggiungendo che «con la visione di Customer 360, Einstein AI e i milioni di Trailblazers che portano innovazione sulla nostra piattaforma, Salesforce non è mai stato meglio posizionato per il futuro».

Da sempre cuore dell'offerta Salesforce, anche stavolta il Cloud fa la parte del leone: tutte le categorie cloud della società hanno visto importanti crescite, specialmente la Marketing and Commerce Cloud che ha messo a segno un +36%; la principale, Sales Cloud, ha generato 1,13 miliardi di ricavi, con un +13% sul trimestre precedente.

Customer 360 un «enorme motore di crescita» nel prossimo decennio

E un altro astro nascente dell'offerta è Customer 360, la customer data platform (CDP) dell'azienda che consente ai clienti di gestire i loro dati proprietari. Astro nascente per così dire, visto che Benioff ha dichiarato durante la call che si tratta di un prodotto a cui Salesforce ha lavorato per i «passati 20 anni».

Benioff è convinto che Customer 360 costituirà un «enorme motore di crescita» per Salesforce nel prossimo decennio. «Siamo stati molto strategici nella costruzione della nostra piattaforma Customer 360. Essa è la nostra visione che sta al centro di quanto sta succedendo nella quarta rivoluzione industriale - ha aggiunto -. Lo sanno tutti, la quarta rivoluzione industriale è in corso. Tutti e tutto stanno diventando connessi. Ma dietro tutto questo c'è il consumatore».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI