• Programmatic
  • Engage conference

09/11/2019
di Rosa Guerrieri

Martech, nel mercato cresce il bisogno di competenze sui dati

Quello delle competenze continua ad essere un tema caldo nel mondo delle marketing technologies. Ecco cosa ha scoperto Warc in un suo studio

martech.jpg

Nel mercato c'è un crescente bisogno di competenze in ambito dati. Lo conferma Warc, nel suo studio “Martech: 2020 and beyond” in cui indaga il settore delle tecnologie di marketing a livello globale. Nel mondo, il 68% dei brand e ben l'83% delle agenzie percepisce un crescente bisogno di competenze sui dati associato all'uso delle tecnologie di marketing. Proprio questa mancanza di competenze è un fattore chiave del bisogno da parte delle aziende di affidare ad agenzie esterne le attività di martech, in particolar modo in un'era in cui le opzioni a livello tecnologico e media si stanno rapidamente diversificando. Quello delle competenze rimane un tema molto discusso nel mercato, soprattutto quando si parla di scegliere se istruire i dipendenti interni o piuttosto assumere specialisti, e le opinioni su quali tipi di conoscenze dovrebbero essere prioritarie variano da società a società. Seppur frenata da questa carenza di competenze, l'adozione di tecnologie di marketing è comunque in crescita. Secondo Warc, il mercato martech ha raggiunto quest’anno quota 121,5 miliardi di dollari, con una crescita anno su anno del 22%. «La ricchezza di tecnologie disponibili - commenta Amy Rodgers, Managing Editor Research & Rankings di WARC - rappresenta una miriade di possibili scelte per i marketer, che devono decidere dove posizionare i loro budget; una decisione che porta con sé dei rischi quando si tratta di tecnologie appena nate. Questa percezione del rischio si riflette sul 29% di rispondenti che segnala una carenza di comprensione delle tecnologie disponibili».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI