• Programmatic
  • Engage conference

12/04/2019
di Alessandra La Rosa

Gameloft sceglie PubMatic per la vendita dei suoi spazi mobile in-app in programmatic

I clienti della SSP potranno accedere al pubblico di giocatori delle app dello sviluppatore e distributore di videogiochi, che conta 114 milioni di utenti unici al mese

Gameloft ha scelto PubMatic per la vendita dei suoi spazi mobile in-app in programmatic. Lo sviluppatore e distributore di videogiochi e la SSP hanno siglato un accordo che consentirà ai clienti della piattaforma di accedere al pubblico di giocatori delle app mobile della società. Gameloft, che conta tra i suoi giochi titoli come Minion Rush, Disney’s Magic Kingdoms, March of Empires, Song Pop e Asphalt Legends, ha dichiarato che il suo pubblico raggiunge 114 milioni di utenti unici al mese. «Abbiamo scelto di lavorare con PubMatic perché sono in prima linea nell'in-app e stanno davvero promuovendo i benefici di questo canale presso i loro clienti - ha commentato John-Paul Burke, Country Manager, UK Ireland & Nordics di Gameloft, annunciando la partnership -. Le app portano i brand più vicini agli utenti, in maniera scalabile, e li mettono davanti a un pubblico fedele e più rilassato. La pubblicità, in particolare sulle app di gioco, possono essere costruite sulla base delle esperienze di gioco, rendendole più su misura, efficaci e meno intrusive di altri canali». «Siamo soddisfatti di stare lavorando con Gameloft, un leader globale nel mobile gaming, per aiutarli ad attivare tutto il potenziale della pubblicità in-app - ha aggiunto Emma Newman, Vice President, UK di PubMatic -. PubMatic sta lavorando per rendere facile per gli editori monetizzare meglio la loro inventory in programmatic. Il nostro recente lancio di OpenBid offre loro accesso a più inserzionisti e investimenti, allo stesso tempo offrendo alle aziende accesso ad opportunità di qualità nel mondo in-app».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI