• Programmatic
  • Engage conference

09/05/2019
di Alessandra La Rosa

Evolution ADV mira in alto con il nuovo CSO Michele Carbonara: «Obiettivo 8 milioni nel 2019»

La concessionaria specializzata in programmatic punta a raddoppiare il fatturato nell'anno in corso, anche grazie all’espansione del parco editori gestito ed a un rafforzamento dell’organico, con l'arrivo del Chief Sales Officer

Michele Carbonara

Michele Carbonara

Dopo aver chiuso il 2018 con un fatturato di circa 4 milioni di euro, la concessionaria specializzata in Programmatic Advertising Evolution ADV, punta quest'anno a una crescita superiore al 100%: un obiettivo ambizioso, a cui la società sta concorrendo grazie all’espansione del parco editori gestito e ad un rafforzamento dell’organico. Proprio in questo senso si inquadra l’ingresso di Michele Carbonara come nuovo Chief Sales Officer, recentemente intervistato da Programmatic Italia in occasione del Programmatic Day. «Evolution ADV è una realtà molto attiva ed ambiziosa e l’ingresso di Michele Carbonara con la sua esperienza e conoscenza del mercato in cui operiamo sarà determinante per fare un ulteriore salto di qualità», commenta Francesco Oliva, AD di Evolution ADV. Prima di entrare in Evolution ADV, Michele Carbonara ha assunto incarichi di crescente responsabilità presso Populis, Teads, Strossle e Horizon. «Sono veramente onorato di entrare a far parte di Evolution ADV, abbiamo chiuso il Q1 superando i 2 milioni di euro, questo vuol dire che ci sono delle ottimi presupposti per puntare a raddoppiare il risultato del 2018 e chiudere l’anno superando gli 8 milioni. Il set up tecnologico di Evolution ADV è unico sul mercato, i risultati finora raggiunti ed i KPI che ho trovato nell’adv gestita da Evolution sono davvero stupefacenti».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI