Shazam lancia la Visual Recognition: ora anche gli annunci stampa sono “shazammabili”

Utilizzando l’app sulle campagne adv su quotidiani e periodici, i lettori possono accedere a informazioni e contenuti extra. Peugeot è il primo brand a usare la soluzione in Italia, con Mobvious

di Alessandra La Rosa
22 giugno 2015
mobvious-shazam-peugeot

Shazammare una pubblicità su un quotidiano cartaceo? Ora è possibile.

E’ quello che ha scelto di fare Peugeot, prima realtà italiana a integrare Shazam non solo all’interno dello spot televisivo ma, grazie alla nuova feature introdotta questo mese dall’app di music discovery, anche negli annunci stampa.

Grazie a Mobvious, spin off di HiMedia Group e concessionaria in esclusiva di Shazam per l’Italia, Peugeot ha deciso infatti di pianificare la campagna della nuova 208 integrando le soluzioni di Shazam su TV, on air dal 16 al 22 giugno, e stampa dal 15 al 25 giugno.

A rendere tutto questo possibile è la Visual Recognition, grazie a cui i lettori possono shazammare la pubblicità della nuova Peugeot 208 su un quotidiano cliccando sull’icona della macchina fotografica all’interno dell’app di Shazam per ottenere informazioni e contenuti extra, in soli 2 click. In particolare, gli utenti atterrano in una landing page creata ad hoc in cui possono “testare” la loro energia – claim della campagna – ricevendo un feedback finale del proprio profilo. Inoltre, sempre nella stessa sezione, possono ottenere informazioni sulla nuova auto o ripetere il test.

«Il pay-off “Finding a better way” è la nostra filosofia: abbiamo voluto ancora una volta essere i primi a sperimentare, in occasione del Restyling di Peugeot 208, un’inedita tipologia di pianificazione che permette di ottenere un forte engagement da parte degli utenti ed arricchire le potenzialità comunicative di un mezzo tradizionale come la stampa» afferma Maria Galli, global account director PHD Media.

«Una vera rivoluzione tecnologica che abbatte le barriere tra media: questa è la visual recognition. Lo smartphone diviene l’unico punto di accesso, trasformando di fatto l’app di music discovery in uno strumento di “total discovery”. Shazam diventa così l’app che più incarna il concetto di multicanalità e, Peugeot – brand sempre in prima linea nell’ambito dell’innovazione tecnologica – ha colto l’opportunità di far “assaggiare” alla propria audience la prima campagna realmente crossmediale», commenta Filippo Vizzotto, country manager di Mobvious Italia.

Shazam, fa sapere l’azienda, conta più di 550 milioni di utenti unici attivi a livello globale, di cui 26 milioni in Italia.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.