Il Fatto Quotidiano lancia l’app di FQ Radio e il suo canale su Spreaker

La testata sceglie Spreaker come tecnologia per diffondere contenuti sul web, seguendo l’esempio delle grandi testate giornalistiche internazionali

di Caterina Varpi
22 giugno 2016
fq-radio

FQ Radio, la web radio de Il Fatto Quotidiano, inaugurata all’inizio del 2016, da oggi lancia la sua app e il suo canale anche su Spreaker, piattaforma di produzione e distribuzione di podcast e web radio.

Il Fatto Quotidiano diffonde i contenuti non solo con la classica trasmissione in diretta con alternanza tra news e musica ma anche con approfondimenti curati da blogger e giornalisti della testata, che realizzeranno podcast seguendo a pieno lo stile delle testate giornalistiche statunitensi, dal New York Times al Financial Times. Ascoltando FQ Radio con Spreaker, o direttamente sul canale o scaricando le App di FQ Radio create in collaborazione con Spreaker sia sui sistemi iOS e Android sarà infatti possibile commentare in tempo reale le dirette streaming, chattando con il resto degli ascoltatori.

Negli Stati Uniti i podcast non sono più un evento di nicchia, ma un vero e proprio fenomeno di massa in grado di alimentare una nuova fetta di mercato e di rilanciare la radio su internet. In Italia la strada è ancora lunga ma sicuramente in discesa e lo sanno bene i fondatori di Spreaker, azienda di fatto statunitense ma nata da un’idea tutta italiana.

«Siamo contenti di poter portare in Italia un modello vincente come quello statunitense. – dichiara il Ceo di Spreaker Francesco Baschieri – Siamo certi che ilfattoquotidiano.it sarà la prima di una lunga serie di testate giornalistiche che inizieranno a investire sui podcast come nuovo mezzo di diffusione di informazione di qualità».

«Il ilfattoquotidiano.it ha creduto dall’inizio nell’importanza di distribuire i contenuti sulle piattaforme e i social network per raggiungere il maggior numero di lettori – Lo sottolinea Peter Gomez, Direttore della testata online. – Abbiamo scelto Spreaker per distribuire i contenuti della nostra web radio per il loro know-how e perchè ci fa piacere lavorare con una startup italiana».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.