Viva RaiPlay! da oggi solo su RaiPlay nella versione integrale

Dopo l’esordio su Rai1, il nuovo format del popolare showman sarà visibile solo sulla piattaforma digitale che la Rai ha da poco rinnovato

di Lorenzo Mosciatti
13 novembre 2019
viva-raiplay

Da 20.35 di stasera Viva RaiPlay!, il nuovo programma di varietà di Fiorello, si potrà vedere solo su RaiPlay.

Dopo l’esordio di settimana scorsa su Rai1 (e su RaiPlay) in access prime time nella versione da 15 minuti, da oggi il nuovo format del popolare showman sarà dunque visibile nella sua versione integrale di 50 minuti solo sulla piattaforma digitale che la Rai ha da poco rinnovatoUna vera e propria scommessa dunque quella che l’azienda di viale Mazzini ha deciso giocare puntando su uno dei volti italiani più popolari dello spettacolo per alfabetizzare alla tecnologia il pubblico televisivo della Rai. 

Il nuovo Viva RaiPlay! andrà dunque in onda da oggi il mercoledì, il giovedì e il venerdì dalle 20.35, fino a venerdì 20 dicembre per un totale di 18 puntate.

Settimana scorsa, nelle cinque puntate andate in onda, gli ascolti hanno registrato una media di quasi sei milioni di telespettatori con 17,5 milioni di contatti netti (fonte Auditel). Inoltre, fa sapere la Rai, “nei giorni di programmazione di Fiorello la digital inclusion di RaiPlay ha fatto registrare oltre 2,5 milioni di visite da parte di utenti nuovi e più di 10,2 milioni da utenti di ritorno. Valore raddoppiato rispetto allo stesso periodo del mese precedente per quanto riguarda i nuovi e un incremento del 37% per quelli di ritorno”. Gli utenti registrati attivi, quelli che effettivamente accedono ai contenuti di RaiPlay, sono stati oltre 1 milione 100 mila, +59% rispetto allo stesso periodo del mese precedente. Le visualizzazioni sono quindi aumentate del 72%.

Gli utenti 45-54enni crescono del 188%, visualizzazioni a +50%

Nello stesso periodo, fa sapere sempre la Rai, il profilo degli utenti registrati attivi su RaiPlay che accedono a tutti i contenuti (in diretta e on demand) ha cambiato aspetto: la fascia di età che registra il maggior incremento è la classe 45-54 anni in aumento del 188% rispetto allo stesso periodo del mese precedente. La seconda fascia di età su cui si registra una forte variazione è quella dei 15-24enni in crescita del 76%, in questo caso grazie al docu-reality Il Collegio. Sono comunque in forte aumento tutti i target di età: anche gli over 55enni hanno registrato un incremento del 53%, nonostante rappresentino la fetta di popolazione meno attiva online. Sulla fascia oraria 20-21 aumentano esponenzialmente gli utenti registrati che accedono alle dirette (+174%).

Le dirette dei canali Rai nell’intera giornata hanno fatto registrare un aumento delle visualizzazioni su RaiPlay del 50% rispetto al valore medio giornaliero del mese di ottobre 2019. Per i contenuti on demand di Viva RaiPlay! il 60% delle visualizzazioni è stato sviluppato da app, il 40% da browsing (fonte dati Analytics interni-WebTrekk). Instagram è, infine, il social che ha generato il maggior numero di interazioni (81%).

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.