Verti lancia il suo primo branded podcast in Italia, con H-Farm e MyVoxes

La produzione di “Sbaglio strada e cambio vita” è stata curata dalla divisione specializzata di DigitalMDE, mentre l’agenzia ha elaborato per la compagnia assicurativa la strategia e l’hub digitale apposito

di Cosimo Vestito
14 maggio 2019
verti-podcast

Verti Assicurazioni con il supporto di H-Farm inaugura un nuovo percorso di comunicazione con il suo primo vero e proprio branded podcast italiano.

La serie audio verrà rilasciata con cadenza settimanale a partire da giovedì 23 maggio e sarà disponibile all’indirizzo sbagliostradaecambiovita.verti.it e sulle piattaforme specializzate Spotify, Spreaker, Google Podcast e Apple Podcast. Prodotta da MyVoxes, la divisione specializzata in Podcast di DigitalMDE, “Sbaglio strada e cambio vita” nasce da un’idea di Mirko Lagonegro e dalla penna degli autori Roberto Gagnor e Michela Cantarella.

Danno voce ai protagonisti della serie Alessandro Betti, Federico Basso, Gianni Cinelli e Davide Paniate, quartetto noto come Amalgama e conosciuto dal grande pubblico per la partecipazione a Zelig. Nella trama del podcast, Ale, Davide e Fede sono persone molto diverse – il cantautore fallito, l’informatore medico ipocondriaco e il manager cinico di una grossa azienda – che si troveranno costrette a intraprendere un viaggio attraverso l’Italia in un vecchio pulmino. Un percorso fatto di prove, aneddoti e imprevisti, che li porterà a ricercare il cambiamento e una nuova vita.

“Un racconto in linea con i valori di Verti, l’assicurazione dal DNA digitale che guarda sempre avanti e promuove l’audacia nel prendere decisioni – commenta Marco Buccigrossi, Direct Business Director di Verti Assicurazioni – rivolgendosi a chi ama stare in movimento ed essere sempre un passo oltre gli altri. Il futuro inteso come opportunità, da affrontare con coraggio e intraprendenza, così come avviene nel viaggio dei tre protagonisti di Sbaglio strada e cambio vita”.

H-Farm ha elaborato una strategia per accompagnare Verti nel mondo dei podcast, con un contenuto precursore della comunicazione audio aziendale e una fruizione web su desktop, mobile e sugli smart speaker mediante app integrate.

“Crediamo molto nella Voice Revolution – afferma Giorgio Sacconi, Digital Marketing Director di H-Farm – è un trend ineluttabile con la diffusione delle interfacce vocali e dei Podcast, passando per la radio, media tradizionale che sta vivendo una nuova vita grazie al digital. In H-FARM incoraggiamo i nostri clienti a presidiare questi canali utilizzandoli in modo innovativo, come abbiamo fatto con Verti, che ha accolto con entusiasmo la proposta di sviluppare un Podcast di intrattenimento in cui il brand non apparisse in modo esplicito, ma fosse presente grazie a un contenuto in linea con il suo posizionamento”.

Il progetto H-Farm – comunicato per la prima volta al pubblico durante l’OBE Summit 2019, l’appuntamento annuale dedicato al branded entertainment che si tiene il 14 maggio a Milano presso la Fondazione G. Feltrinelli – prevede la creazione dell’hub digitale dedicato sbagliostradaecambiovita.verti.it, in cui saranno disponibili le puntate di “Sbaglio strada e cambio vita”, contenuti di approfondimento e le immagini di backstage. L’illustratore del reparto creativo di H-FARM Tzuna Luis ha sviluppato grafiche e animazioni originali, che accompagneranno il podcast in tutti i canali di comunicazione, compresi i social e i formati display che andranno su Spotify, piattaforma streaming in cui saranno programmati dei trailer audio in pre-roll della durata di 30”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.