Verizon Media introduce due nuove funzionalità per i formati Moments

Si tratta di Touchpoints e Playable, che includono rispettivamente feature native di e-commerce e di gioco

di Caterina Varpi
21 febbraio 2019
verizon-media-Playable

Verizon introduce due nuove funzionalità per i formati native Moments full-screen disponibili attraverso le Oath Ad Platforms. Si tratta di Touchpoints e Playable, che includono rispettivamente funzionalità e-commerce e di gioco, e che si vanno ad aggiungere a quelle già presenti Carousel, Panorama, Dynamic Product Ads e Countdown.

In particolare, Touchpoints consente ai brand di creare un’esperienza di catalogo istantanea che permette agli utenti di ottenere maggiori informazioni sugli articoli o singole parti degli annunci con un click.

Gli inserzionisti di Verizon Media hanno rilevato un aumento del 23% del Roas e un aumento del 35% del Ctr grazie all’utilizzo della nuova funzione rispetto agli annunci nativi statici standard, spiega il comunicato.

Playable consente, invece, alle aziende di lanciare un’anteprima interattiva istantanea del proprio gioco senza richiederne l’installazione. La funzione incoraggia gli utenti a interagire con i contenuti.

Verizon fa sapere che utilizzando questa feature, gli sviluppatori hanno registrato un incremento del tasso di conversione tra le 2 e le 4 volte superiore rispetto agli annunci interstitial statici a schermo intero.

PlayableMoments

Le due nuove funzioni vanno ad unirsi a quelle già lanciate in passato. Carousel consente ai marketer di creare una vetrina istantanea per presentare più prodotti o raccontare una storia attraverso più schede. Gli advertiser stanno ottenendo buoni risultati con questo formato, triplicando le visite al sito web e ottenendo un CPL 5 volte più efficiente rispetto agli annunci native statici. Panorama fornisce agli utenti a un’esperienza immersiva e interattiva a 360 gradi, mostrando un’immagine completa. Le ads con questa funzionalità a 360 gradi hanno registrato un tempo di interazione due volte maggiore rispetto agli annunci interattivi standard privi di questa funzione, riporta la nota stampa.

Tra le feature c’è anche Dynamic Product Ads (DPA) che consente alle aziende di recuperare l’attenzione degli utenti che hanno mostrato interesse per i prodotti all’interno di una carousel experience a schermo intero, riportandoli ai carrelli abbandonati. Gli inserzionisti che l’hanno utilizzata hanno riscontrato un aumento del 50% del Roas rispetto alle campagne DPA standard. Infine, Countdown aggiunge un timer alle ads full-screen per aumentarne l’urgenza e la conversione, uno strumento particolarmente utile per le vendite flash e le offerte giornaliere degli e-commerce. Gli advertiser hanno registrato un aumento del CTR pari al 170-290%, grazie all’uso di ads countdown standard (non-fullscreen) rispetto agli annunci native statici, spiega il comunicato.

Verizon Media punta sempre di più sul native advertising. Durante il 2018 questo formato pubblicitario ha rappresentato circa il 60 percento della spesa digital display (fonte: eMarketer), registrando un aumento del dieci percento rispetto al 2017. Verizon Media ha chiuso il 2018 con una crescita a doppia cifra proprio in relazione al native advertising, riporta la nota stampa. Oltre ad ampliare costantemente l’offerta in questo ambito, l’azienda intende fornire agli utenti esperienze pubblicitarie non interruttive e coinvolgenti, attraverso i formati native Moments full-screen, disponibili attraverso le Oath Ad Platforms. Dal momento del lancio, Moments ha registrato buoni risultati: oltre 800 campagne implementate, un’espansione nei takeover e il primo posto nel gradimento dei consumatori intervistati per quanto riguarda Likeability, Brand Clarity e altri KPI, riporta la nota stampa.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.