Triboo Media: utile netto in crescita del 16% e marginalità al 10% nel 1° quarter

La società guidata dall’amministratore delegato Gabriele Mirra completa intanto la riorganizzazione di Brown Editore e di Prime Real Time, acquisite a fine 2015

di Andrea Salvadori
01 luglio 2016
Gabriele-Mirra-Triboo-Italiaonline
Gabriele Mirra

Triboo Media chiude il primo trimestre dell’anno con un utile netto in crescita del 16% rispetto al pari periodo del 2015. La marginalità del periodo passa dall’8% del primo quarter del 2015 al 10% dei primi tre mesi del 2016.

Triboo Media fa poi sapere che la leggera contrazione dei ricavi registrata nel primo trimestre è stata completamente recuperata nel periodo che va da aprile a fine giugno. Aumentano anche le disponibilità liquide, pari a 10,4 milioni di euro al 31 marzo 2016 e in crescita del 14% rispetto ai 9 milioni di euro di fine anno.

Il gruppo, il cui consiglio di amministrazione si riunito nella giornata del 30 giugnom ha poi comunicato al mercato il completamento della riorganizzazione di Brown Editore e di Prime Real Time, le due società acquisite a fine 2015.

Il nuovo amministratore delegato Gabriele Mirra ha quindi varato un piano di semplificazione organizzativa volto ad ottenere maggiore efficienza e sinergia dall’operato congiunto di tutte le diverse realtà che compongono il gruppo. Alla luce del recente cambiamento normativo che ha eliminato l’obbligo di comunicazione dei dati trimestrali per gli emittenti quotati sui mercati regolamentati, Triboo Media comunica che cesserà la pubblicazione del resoconto intermedio di gestione relativo al primo e al terzo trimestre e si atterrà all’obbligo di comunicazione integrale di bilancio annuale e della relazione semestrale secondo i termini di legge.

Il calendario degli eventi societari per l’anno 2016 è quindi aggiornato come segue: il 29 settembre è in programma la riunione del consiglio di amministrazione per l’approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2016.

Triboo Media, quotata sul mercato AIM Italia, è uno dei principali digital publishing network operativi sul mercato pubblicitario italiano. La società offre servizi integrati di web advertising, sia brand sia performance, e di publishing, vantando fra i propri asset Leonardo.it, Agrodolce, DireDonna, Gravidanzaonline, Motori, Finanzaonline e Html.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.