Tencent, nel secondo trimestre la pubblicità online sfiora il miliardo di dollari (+60%)

La raccolta adv insieme a WeChat e al gaming spinge a 1,62 miliardi di dollari gli utili del colosso fondato da Ma Huateng, che ha recentemente stretto partnership con Publicis e WPP

di Lorenzo Mosciatti
18 agosto 2016
tencent-wpp-publicis

Balzano del 47% gli utili di Tencent nel secondo trimestre, trainati da WeChat, gaming e raccolta pubblicitaria, che tra aprile e maggio ha raggiunto i 983 milioni di dollari.

A fine giugno, l’utile del colosso fondato da Ma Huateng, che contende ad Alibaba la palma di tech company più ricca d’Asia, è stato di 10,74 miliardi di yuan (1,62 miliardi di dollari), come riporta Milano Finanza. Il fatturato è stato invece pari a 35 miliardi di yuan, circa 5,3 miliardi di dollari, in crescita del 52% rispetto allo stesso periodo del 2015. Il sistema di messaggistica WeChat, conosciuto in Cina come Weixin, continua ad attrarre utenti, saliti a 806 milioni, in crescita del 34% su base annua.

Oltre a quelli di WeChat, particolarmente brillanti sono stati i ricavi generati dai giochi online su smartphone, cresciuti del 114% rispetto al 2015 a 9,6 miliardi di yuan. Come suggerito dal chief strategy officer James Mitchell nel corso della conference call con gli analisti, la società si concentrerà sul rafforzamento della propria offerta di giochi, comprese versioni di prodotti già esistenti per pc oppure ispirati a libri. In questa direzione va letto, per esempio, l’accordo per l’acquisto di Supercell, l’industria finlandese del gaming che commercializza soli quattro titoli: Hay Day, Clash of Clans, Boom Beach e Clash Royale.

Non è neppure escluso che la società cinese punti su prodotti e app che, come la realtà aumentata di Pokemon Go ideato da Niantic, si basano sulla localizzazione.

Cresce anche la pubblicità online, che potrebbe essere uno dei principali canali di sviluppo della società viste anche le recenti partnership siglate da Tencent con Publicis e WPP. Nel trimestre i ricavi dall’advertising sono saliti del 60% a 6,5 miliardi di yuan, cifra che all’attuale cambio equivale a circa 983 milioni di dollari (886 milioni di euro).

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial