L’offerta pay di Sky presto sul digitale terrestre: accordo con Mediaset Premium

La rete di Murdoch sbarcherà sul DTT su bande detenute dal Biscione. I canali di Cinema e Serie di Premium diventeranno visibili anche per tutti i clienti della piattaforma satellitare

di Alessandra La Rosa
30 marzo 2018
Andrea Zappia
Andrea Zappia

Accordo storico tra Sky Italia e Mediaset.

Alla luce dell’intesa, un bouquet di canali della piattaforma di Murdoch arriverà sul digitale terrestre su bande detenute dal Biscione, nel quale inserirà anche una parte della sua offerta sportiva. I canali di Cinema e Serie di Premium diventeranno invece visibili anche per tutti i clienti della piattaforma satellitare Sky Italia. 

Grazie a un primo accordo relativo ai contenuti, 5 canali di cinema e 4 canali di serie tv, attualmente disponibili solo su Mediaset Premium, saranno visibili a tutti gli abbonati Sky via satellite senza nessun costo aggiuntivo. Gli abbonati Sky al pacchetto Cinema vedranno quindi, in aggiunta ai 12 canali HD targati Sky, Premium Cinema e Premium Cinema +24, Premium Cinema Energy, Premium Cinema Emotion e Premium Cinema Comedy. Inoltre, tutti i film e le serie tv disponibili on demand andranno ad arricchire la library di contenuti a disposizione delle oltre 3,1 milioni di famiglie abbonate al servizio di Sky. Grazie all’operazione, Mediaset si attende un aumento dell’audience con ripercussioni positive sui ricavi pubblicitari Mediaset.

D’altra parte, la collaborazione tra le due società fa sì che, grazie alla tecnologia Premium, Sky potrà esercitare una propria offerta a pagamento anche sul digitale terrestre attraverso un contratto di fornitura di servizi tecnici e commerciali. “A partire dal 1° giugno 2018 – recita il comunicato Sky -, grazie alla capacità trasmissiva messa a disposizione dal gruppo Mediaset, Sky creerà una sua offerta televisiva a pagamento in digitale terrestre che combinerà una selezione dei canali Sky e Fox con i 9 canali targati Mediaset, 5 di cinema e 4 di serie tv, che contemporaneamente andranno ad arricchire l’offerta via satellite. A questo pacchetto di canali di cinema, serie tv e intrattenimento, si potrà aggiungere anche un altro pacchetto dedicato allo sport che includerà una selezione dei grandi eventi sportivi di Sky, anche in Alta Definizione. Grazie a questa offerta da giugno avere Sky sarà più facile e saranno i clienti a scegliere come riceverlo, via satellite, internet o digitale terrestre” (è di ieri la notizia dell’accordo stretto da Sky con Opne Fiber).

La Newco per l’area tecnologica di Premium

Ma non è tutto, perché Mediaset annuncia che potrebbe presto valutare l’opportunità di ampliare il perimetro della partnership con Sky Italia all’area “Operation pay”, ovvero ad ambiti come la manutenzione tecnica, l’accesso condizionato, l’assistenza ai clienti, le attività commerciali e altre analoghe attività operative.

Con questa finalità Mediaset ha ottenuto da Sky Italia il diritto di opzione (senza obblighi di esercizio da parte di Mediaset) a cedere all’operatore satellitare, in una finestra temporale compresa fra novembre e dicembre 2018, l’intera partecipazione in una Newco nella quale sarà previamente conferito da Premium il ramo d’azienda costituito dalla piattaforma tecnologica di Premium (area “Operation pay”).

Nel caso Mediaset decidesse di esercitarlo, il trasferimento della Newco a Sky Italia avrebbe luogo immediatamente e l’operazione sarebbe naturalmente sottoposta all’approvazione delle cutorità competenti. L’eventuale esercizio del diritto di vendita non comporterà alcuna discontinuità all’attività di Mediaset Premium che continuerà a gestire la propria offerta e la propria base clienti.

Se Mediaset lo vorrà, dunque, tutta la parte tecnica di Premium raccolta nella Newco  potrebbe passare a Sky, con Mediaset che rimarrebbe solo editore. Un’operazione che potrebbe essere il preludio ad una definitiva cessione di Premium.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.