Skuola.net, risultati record per la copertura della Maturità 2019

L’editore del portafoglio Mediamond segnala oltre 1 milione di unique browser sul sito nei giorni degli scritti, a cui si aggiunge una reach di 8 milioni sui canali social Facebook e Instagram

di Lorenzo Mosciatti
25 giugno 2019
Skuola-ok

La maturità è cambiata. Skuola.net, invece, anche quest’anno durante gli esami di Stato si conferma il punto di riferimento per gli studenti e per i loro genitori, per gli organi d’informazione generalisti, per i brand che vogliono sfruttare uno dei momenti di maggior interesse per il settore educational per arrivare dritti alla GenZ.

La riforma, al debutto proprio nel 2019, ha messo mano praticamente a ogni aspetto dell’esame. Generando un grande interesse nell’opinione pubblica. Un trend che Skuola.net ha saputo intercettare e trasformare in un successo in termini di visibilità. Numeri importanti quelli registrati nella settimana clou: oltre 1 milione di unique browser (fonte: Google Analytics) e 8 milioni di reach social Facebook e Instagram (sia con la pagina Skuola.net che con le verticalità dedicate ai maturandi) solo nell’immediata vigilia del via e nei due giorni degli scritti. Dati in crescita confermati anche dalla rilevazione Audiweb che nei giorni d’esame registra per Skuola un incremento del 53% di Unique Audience rispetto ai giorni di preparazione alle prove.  

Ad attirare i maturandi, un fitto programma di pubblicazioni con contenuti editoriali di qualità dedicati alle novità dell’esame di Maturità, tra cui le ormai famose (e temute) buste. Decine di tutor, selezionati dalla piattaforma Skuola.net | Ripetizioni, sono stati impiegati nella risoluzione delle tracce della prima e della seconda prova, anch’esse rivoluzionate con il nuovo esame di Stato. Un contributo particolarmente apprezzato non solo dagli studenti ma anche dai portali di informazione con cui Skuola.net ha dialogato costantemente nel corso dell’esame: Ansa.it, Fanpage.it, HuffingtonPost.it, LaStampa.it, Leggo.it, TgCom24.it. Una strategia che parte da lontano, costruendo nel tempo una rete di rapporti con agenzie di stampa e giornalisti per veicolare decine di dati, opinioni, statistiche, consigli, video tutorial, interviste e informazioni pratiche. Non solo in occasione della Maturità ma durante tutto l’anno

Ma il vero record è stato segnato al di fuori del sito. I principali mezzi d’informazione nazionali e locali, per avere tutti i dettagli sulla nuova maturità, si sono rivolti a Skuola.net, fa sapere la realtà. Oltre 600 le citazioni stampa e digital in soli 4 giorni: dai grandi quotidiani (come La Repubblica, Corriere della Sera, La Stampa, QN, Avvenire) e dai giornali locali sino alle testate web di riferimento (su tutte la pubblicazione di ricerche e sondaggi sullo Speciale Maturità 2019 di Repubblica.it). A cui si aggiungono circa 60 passaggi televisivi (reti Rai e Mediaset, Sky e La7) in notiziari e contenitori, altrettanti passaggi sulle principali emittenti radiofoniche (Radio Rai, Rtl102.5, RDS, Radio Deejay, Radio Capital, Radio24, Radio 105, Radio Montecarlo). Con spazi di approfondimento dedicati su SkyTg24, TgCom24, RaiNews24, “Uno Mattina Estate” e in trasmissioni simbolo dell’emittenza radiofonica (come “Non stop news” di Rtl102.5, “Caterpillar AM” su Radio2 e “Chiamate Roma Triuno Triuno” con il Trio Medusa su Radio Deejay).

I brand che hanno sposato il progetto

Sono almeno una decina i brand, appartenenti a vari settori merceologici, che hanno pianificato un’attività progettuale in questo periodo su Skuola.net: dai native al social content, passando per attività onfieldil giorno della prima prova scritta che hanno coperto 10 scuole tra Roma e Milano. Fra tutti Samsung, che per il lancio della sua linea Galaxy A ha sviluppato insieme a Skuola.net un simulatore d’orale online per coinvolgere i ragazzi nei giorni precedenti l’esame, giocando su una delle novità più grandi della maturità 2019: le buste, sorteggiate dallo studente, che contengono lo spunto con cui inizia il colloquio finale. A supportare i progetti speciali, come sempre, la concessionaria pubblicitaria Mediamond con la sua area Brand On.

A completare il “Pacchetto maturità” non poteva mancare la tradizionale “Notte prima degli esami”, la lunga diretta in videochat web (sul sito e sui canali social Facebook e Youtube) che da diciannove anni fa compagnia ai maturandi nelle ore di maggior tensione. Anche quest’anno, in collaborazione con la trasmissione gemella in onda su Radio24. Alla fine sono stati oltre 300mila gli studenti che si sono connessi nel corso della trasmissione, praticamente più della metà dei maturandi.  Come al solito, un parterre d’eccezione ha voluto fare un personale in bocca al lupo ai ragazzi. Partendo dal ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, dal vicepremier Matteo Salvini (che hanno inviato un videomessaggio agli studenti) e dall’altro vicepremier, Luigi Di Maio, presente fisicamente negli studi di Skuola.net. E poi, le grandi firme del giornalismo, come il condirettore dell’Huffington Post, Gianni Del Vecchio, il responsabile di Leggo.it, Marco Esposito, il direttore di Fanpage.it, Francesco Piccinini, il direttore di Rai News, Antonio Di Bella, il direttore di Ansa, Luigi Contu, il vice-direttore di TgCom24, Domenico Catagnano. Infine, alcuni tra i personaggi più amati dai teenager: l’influencer Angelica Massera, lo scrittore Massimo Bisotti, i creator Luisa Russo (del duo Weedy) e Emi’s Life, la cosplayer Himorta, gli youtuber Nikolais e Valeria Angione.

Inatnto lo staff di Skuola:Net si prepara al back to school e al back to university. Tra luglio e settembre milioni di studenti saranno posti di fronte a passaggi importanti: la preparazione per i test d’ingresso per le facoltà a numero chiuso, il recupero del debito scolastico, la prima campanella dell’anno scolastico 2019/2020, l’iscrizione all’università. In tanti, inevitabilmente, visiteranno le pagine del sito e della piattaforma ripetizioni. Per questo Skuola.net, oltre alla consueta attività redazionale di supporto agli studenti GenZ e Millennial, ha già pronta una serie di proposte creative per aziende e advertiser.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.