Serie B, avanti con le trattative private per i diritti tv. Bkt è il nuovo title sponsor

La Lega non ha ritenuto sufficienti le offerte presentate da Sky, Mediaset, Perform e Mediapro. Serie Bkt sarà il nuovo nome della Serie B, rappresentato da un logo che unisce Bkt e Lega B

di Caterina Varpi
22 giugno 2018
Serie-Bkt

Ancora nulla di fatto per quanto riguarda i diritti Tv del campionato di Serie B di calcio, che ha aperto un secondo giro di trattative private. Intanto, la Lega Nazionale Professionisti B annuncia il nuovo title sponsor per il prossimo campionato, Bkt, player nel mercato degli pneumatici Off-Highway, che subentra a ConTe.it.

Diritti tv Serie B, vanno avanti le trattative private

Per quanto riguarda i diritti Tv per il triennio 2018-2021, la Lega Serie B ha deciso di aprire un secondo giro di trattative private dopo aver ritenuto non sufficienti le offerte presentate da Sky, Mediaset, Perform e Mediapro. Alle trattative potranno aggiungersi ai quattro broadcaster che hanno partecipato alla prima fase Eleven sports, Eurosport e Fox networks group. Le nuove proposte, che dovranno arrivare entro i prossimi giorni, saranno valutate dall’assemblea dei club di Serie B convocata per il 29 giugno.

Uno degli operatori avrebbe offerto oltre 23 milioni di euro all’anno, superando la quota annua incassata complessivamente dalla Serie B nel triennio appena concluso, in cui Sky aveva versato 17 milioni all’anno, a cui sommare gli altri diritti per le partite e gli highlight in chiaro. La Serie B all’inizio dell’asta aveva fissato un minimo di 60 milioni di euro annui.

Serie Bkt

Questa mattina a Milano, è stato ufficializzato l’accordo siglato tra la Lega Nazionale Professionisti B e Bkt, da oggi Title Sponsor del Campionato Serie B per le prossime tre stagioni.

Serie Bkt sarà il nuovo nome della Serie B, rappresentato da un logo che unisce Bkt e Lega B, che accompagnerà le squadre, i Club e le tifoserie, a partire dalle 42 giornate, e dai Playoff e Playout, della prossima stagione in 22 campi da gioco italiani. Una collaborazione che mira anche a sostenere la formazione dei giovani talenti grazie a un programma di attività focalizzate sui debuttanti, le scuole di calcio e gli stadi delle città cui appartengono le squadre della Serie B.

“Sono molto soddisfatta di questo accordo che rientra a pieno titolo nella strategia di branding di Bkt con focus sul territorio italiano dove abbiamo la nostra sede di riferimento per l’Europa – dichiara Lucia Salmaso, Amministratore Delegato  Bkt Europe. – Il calcio in Italia è da sempre uno sport molto amato e vissuto con grande passione e partecipazione, entrare quindi in questa relazione privilegiata è per noi importante poiché vi ritroviamo uno stile e una filosofia di pensiero che ci appartiene, fondata sulla passione, la fedeltà, la forza di volontà e la tenacia nell’affrontare le sfide quotidiane del mercato”.

“Questa partnership prosegue il percorso di crescita e di internazionalizzazione che la Lega B sta portando avanti con forza e convinzione per il proprio brand. Un cammino indispensabile per garantire maggiore sostenibilità economica ai propri club e per stimolare ancora maggiore interesse e coinvolgimento da parte del pubblico. – commenta Mauro Balata, Presidente Lega B – Avere sposato il progetto di un’azienda di livello mondiale e di grande prestigio internazionale, leader nel proprio settore, traccia un sentiero che porterà la Serie B sempre più su questa strada. Per la sua imprevedibilità, per lo spettacolo e il numero di gol che garantisce, per l’equilibrio del torneo, per la forte e radicata presenza sul territorio e sul sociale e, infine, per il blasone delle squadre che vi partecipano la Serie B è un campionato che ha, nel corso degli ultimi anni, costruito una sua forte identità e acquisito una sua dignità. È quindi uno degli attori principali e di primissimo piano del mondo del calcio e questa partnership conferma ancora di più questa caratteristica”.

Un accordo che porta la firma di Havas Sports & Entertainment Havas SE, che segue la Lega B in qualità di Advisor commerciale dallo scorso anno (qui l’articolo).

Stefano Spadini, Ceo Havas Media Group, afferma: “Al termine del primo anno di collaborazione con la Lega Nazionale Professionisti B, con una progettualità che parte dalle sponsorizzazioni per costruire valore attivando tutti gli asset della Lega, annunciamo oggi Bkt come title sponsor. Questo importante accordo è la dimostrazione di quanto la messa a fattor comune degli obiettivi di una property e un’azienda, possa creare una partnership in grado di portare prossimità con i fan e costruire un legame duraturo. Il nostro ruolo come advisor è stato centrale in questo accordo; stiamo lavorando a diversi altri progetti che credo porteranno ad altrettanti soddisfacenti risultati di business”.

A breve anche la Serie A di calcio dovrà ufficializzare il nuovo main sponsor, dopo che il prossimo 30 giugno scadrà il contratto che da 20 anni legava il campionato a Tim.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.