Sanremo 2019, ok gli ascolti. Boom di accessi su RaiPlay

Audience in linea con lo scorso anno con una media di oltre 9 milioni spettatori. Oltre 448 mila visualizzazioni per la piattaforma di streaming

di Lorenzo Mosciatti
07 febbraio 2019
sanremo-seconda-serata

La seconda puntata di Sanremo 2019 tiene sul fronte degli ascolti con una media di 9 milioni 144 mila ascoltatori e uno share del 47,3%. Lo scorso anno, il primo Festival targato Claudio Baglioni aveva fatto leggermente meglio ma non di tanto: la seconda serata ottenne infatti una media di 9 milioni 687 mila spettatori e il 47,7% di share.

sanremo-1

La seconda serata del Festival di Sanremo ha scontato il tradizionale calo di ascolti rispetto al debutto. Nel 2018 la seconda serata fece segnare tra l’altro un calo più netto, passando dal 52,1% al 47,7%. Nel confronto anno su anno, segnala Publicis Media, la lieve perdita di 0.4 punti di share è la perfetta sintesi tra un calo di ascolti del 6% e quello, quasi analogo, del bacino televisivo (-5%). Rispetto ai dati di share delle seconde serate dei sui colleghi, Baglioni conquista il terzo miglior risultato del decennio superato solo da Conti-bis e dallo stesso Baglioni un anno fa.

Il picco di ascolto è stato registrato alle ore 21:49 con 14.259.578 spettatori durante l’esibizione di Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni, il picco di share alle 00.22 con il 54,4% nel corso dello sketch di Pio e Amedeo.

Il profilo dei telespettatori, spiega Publicis Media, è molto simile a quello emerso nella prima serata e si mantiene sempre leggermente più maschile rispetto al 2018. I dati mostrano un calo di 5 punti di share sulle donne 25-54enni, persi nel confronto sia con la seconda serata del 2018 sia con il debutto 2019.

sanremo-2

Sulla piattaforma di streaming RaiPlay la diretta della seconda serata ha ottenuto oltre 448 mila visualizzazioni in crescita dell’11% rispetto al 2018. Il 6 febbraio, inoltre, il consumo di contenuti on demand del Festival di Sanremo è arrivato a 1,6 milioni di visualizzazioni, in aumento del 9%, mentre gli utenti registrati a RaiPlay di età compresa tra i 15 e i 24 anni che hanno fruito di contenuti on demand sul Festival sono cresciuti del 30% rispetto alla scorsa edizione.

Sanremo 2019 continua ad ottenere risultati più che lusinghieri sui social, confermandosi l’evento più commentato dallo scorso settembre. Le interazioni per la seconda serata di #Sanremo2019 sono state oltre 2,7 milioni. In particolare, secondo Nielsen, le interazioni su Facebook sono aumentate del 289%, su Instagram del 28%. Instagram è la piattaforma che ha generato la percentuale più alta di interazioni, pari al 55%, davanti a Twitter (30%) e Facebook (15%). Complessivamente, durante tutta la giornata, gli account ufficiali del Festival sulle tre piattaforme hanno generato un engagement pari a 335,9 mila interazioni che, sommate a quelle generate nella prima giornata, sfiorano il milione. Il picco delle interazioni Twitter è stato registrato alle 22.52 con Marco Mengoni. A seguire, il momento con la Hunziker, l’esibizione della Bertè e il duetto di Fiorella Mannoia con Claudio Baglioni.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.