RCS vende anche le radio: via alla trattativa con il fondo Clessidra

Continua la ristrutturazione del Gruppo guidato da Pietro Scott Jovane. Oltre al via libera a Mondadori per la divisione Libri, il CdA di oggi ha annunciato l’avvio delle operazioni per la cessione delle sue quote in Finelco

di Simone Freddi
06 marzo 2015
Pietro Scott Jovane
Pietro Scott Jovane

Continua il piano di ristrutturazione di RCS, con il gruppo deciso a disfarsi di tutti gli asset “non core” tra i quali, oltre alla cartellonistica di IGP Decaux (ceduta a febbraio) e alla divisione Libri, rientrano anche i tre brand radiofonici Radio 105, Virgin Radio e Radio Monte Carlo.

Da un comunicato emesso al termine del CdA straordinario di stamattina, riunitosi sotto la presidenza di Angelo Provasoli, si è infatti appreso che RCS MediaGroup ha avviato una negoziazione in via esclusiva con un “primario operatore finanziario” per la possibile cessione della quota di partecipazione del 44,45% detenuta dalla società di via Rizzoli in Gruppo Finelco, cui fanno capo appunto le radio 105, Virgin e RMC, oltre alle 3 web tv e ai 3 siti collegati, 34 web radio e una galassia di pagine social che vengono sfruttate anche per iniziative sponsorizzate. L’azionista di maggioranza è la famiglia Hazan.

Da quanto si poi appreso da fonti finanziarie, il possibile acquirente sarebbe il fondo Clessidra di Claudio Sposito.

Il CdA di RCS ha inoltre approvato l’avvio della trattativa esclusiva con Mondadori per la cessione della divisione Libri. “Con riferimento alla manifestazione di interesse pervenuta da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. in relazione all’eventuale acquisizione della quota di partecipazione di RCS MediaGroup in RCS Libri S.p.A., il Consiglio ha deliberato a maggioranza di proporre al Gruppo Mondadori la concessione di un periodo di esclusiva sino al 29 maggio 2015, al fine di approfondire termini e condizioni dell’eventuale operazione, riservandosi ogni conseguente valutazione nel merito”, si legge nel comunicato emesso oggi.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.