Rcs inaugura il nuovo Oggi.it. La raccolta web del brand in costante crescita

Obiettivo è portare la quota dell’online – grazie a un’offerta pubblicitaria completa del sito anche su mobile – a valere il 50% del fatturato totale. La web agency che firma il progetto è Liqid, scelta in seguito a una gara. Prevista una campagna a supporto del lancio

di Teresa Nappi
17 giugno 2014
Nuovo-Oggi-HP

People and news sono le parole d’ordine del nuovo sito del newsmagazine Oggi, online rinnovato nella grafica e riorganizzato nei contenuti, che si arricchisce di nuove aree dedicate all’universo femminile e amplia l’area delle notizie di attualità e cronaca, tipiche della testata Rcs diretta da Umberto Brindani. Annunciato a fine marzo, la new version del web space ha visto la luce venerdì scorso.

Oltre alle consuete informazioni su personaggi, celebrity e spettacoli da sempre presenti nel sito, www.oggi.it rafforza ulteriormente l’area news, ancora più focalizzata su attualità e cronaca, e aggiunge una vera e propria area femminile con sezioni dedicate a moda, bellezza, benessere, cucina e famiglia (con informazioni e consigli sui principali interessi quali casa, viaggi, figli, animali, tecnologia per tutti) in un mix editoriale che coniuga il giornalismo e l’anima di servizio proprie della testata all’immediatezza del web attraverso immagini, video, tutorial, news, suggerimenti e consigli pratici.

«Siamo stati tra i primi grandi settimanali a virare verso un sistema digitale e multimediale», ha spiegato in conferenza stampa stamattina il direttore Umberto Brindani -. «Ora, dopo quattro anni nei quali il sito di Oggi è costantemente cresciuto in termini di utenti unici e pagine viste, puntiamo ad un importante balzo in avanti, arricchendo la nostra offerta con una serie di canali rivolti principalmente alle lettrici e ampliando gli spazi dedicati alle news e alla cronaca. La sfida è quella di diventare un sito web completo, a 360 gradi, ricco e di facile consultazione, fidelizzando gli utenti e ampliando la nostra quota, già alta, di pubblico femminile».

Al direttore fa eco Luca Traverso, direttore Sistema Verticali di RCS MediaGroup, che si mostra molto soddisfatto di quanto fatto: «La testata Oggi ha saputo cogliere la sfida digitale e sviluppare negli anni un sito capace di aggregare traffico significativo. Con questo nuovo progetto intendiamo dare ulteriore valore a un brand da sempre strategico per il nostro Gruppo che, oltre a essere già un punto di riferimento autorevole nel panorama dell’editoria italiana, riteniamo possieda tutte le potenzialità per affermarsi come un sito di people and news a target prevalentemente femminile al pari di altri grandi testate e siti nel panorama internazionale».

Raimondo Zanaboni

«Con questa nuova evoluzione, Oggi.it si pone come mezzo ideale per  le diverse tipologie di mercato pubblicitario grazie alla capacità di accogliere, al passo con i tempi, le nuove esigenze di comunicazione dei clienti, – ha dichiarato poi Raimondo Zanaboni, direttore generale Pubblicità di RCS MediaGroup -. Dal largo consumo alla salute, alla bellezza, alla moda, all’arredo, al turismo, fino agli enti e alle istituzioni, attraverso il nuovo oggi.it ci si rivolge ad un’audience definita grazie anche a formule innovative che vanno dalla classica display ai nuovi format di native advertising e banner survey, in un sito pensato anche nell’ottica della video strategy. Con il nuovo sito il brand Oggi rafforza dunque la propria presenza nel mondo web e mobile – da quest’ultimo attualmente deriva già oltre il 44% del traffico – andando così a completare la ricca offerta multi canale di RCS».

La nuova grafica del sito è stata sviluppata dalla web agency Liqid, scelta al termine di una gara che ha coinvolto altre 4/5 agenzie.

Riguardo all’offerta pubblicitaria, Paolo Ratti, responsabile Sistema Oggi, aggiunge: «E’ una proposta completa che spinge in particolar modo su branded content e video. Sul mobile inoltre abbiamo formati realizzati ah hoc, come l’into page. Un’offerta dunque a tutto tondo che offre agli inserzionisti la possibilità di raggiungere un pubblico femminile qualificato e composito».

E a proposito di audience, la risposta alla nuova versione del sito, inaugurata venerdì scorso, è stata immediata: «Ieri – precisa ancora Brindani – abbiamo raggiunto quota 2,5 milioni di pagine viste e oltre 200.000 utenti unici (dati censuari, ndr). Inoltre, lo scorso week-end è stato il migliore in assoluto in termini di traffico. Dalla messa online, in pratica, rispetto al vecchio sito, abbiamo guadagnato un 30% di traffico. Una risposta che ci conforta rispetto alle scelte e alla strada intrapresa».

L’obiettivo ora è di posizionare al meglio il sistema Oggi fatto di cartaceo + sito come il punto di riferimento tra i sistemi editoriali di people news portando il sito a guadagnare di più in termini di audience femminile, sulla quale RCS punta anche in termini pubblicitari: «In questo senso – precisa Ratti – posso già dire che la componente web è cresciuta tantissimo. Al momento, fatto cento il fatturato pubblicitario complessivo del Sistema Oggi, il web vale il 33/40%. L’obiettivo è però quello di alzare la quota relativa all’online che crediamo possa raggiungere il 50%. Intanto, possiamo dire che nei primi tre mesi il Sistema Oggi non ha perso nulla perché quanto lasciato sul terreno dalla carta, che obiettivamente soffre, lo abbiamo guadagnato con il web».

Per il nuovo sito è forte anche l’impegno sui social, come conferma Roberto Beccaria, vicedirettore di Oggi con responsabilità su Oggi.it: «Attualmente Oggi vanta già una pagina Facebook di oltre 70.000 fan. Il prossimo passo è lavorare in modo più deciso sull’integrazione con questo social, anche a beneficio del traffico, visto che le notizie trattate hanno una forte carica virale. Crediamo infatti che il traffico social, pari attualmente al 10%, possa arrivare abbondantemente a una quota pari al 30%. Non trascuriamo neanche Twitter, dove il profilo di Oggi è in fase di ri-vitalizzazione».

Il lancio del nuovo sito sarà sostenuto in comunicazione sui mezzi del gruppo, ma anche su testate terze e a target B2B: «E’ ancora tutto in fase di definizione, ma entro la fine di questa settimana si vedranno le prime uscite dedicate – precisa Ratti -. In più stiamo anche prevedendo delle azioni social ad hoc».

L’agenzia che ha firmato la campagna è NC – Network Comunicazione, già partner di RCS per altre azioni di comunicazione e quindi scelta per via diretta.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.