Rai vende a Netflix circa sessanta film e incassa 2,7 milioni di euro

La piattaforma di streaming americana offrirà questi titoli ai suoi abbonati entro dicembre 2023

di Cosimo Vestito
28 febbraio 2020
rai

Rai ha venduto a Netflix i diritti di trasmissione di una sessantina di film incassando 2,7 milioni di euro. In particolare, scrive la Repubblica, la piattaforma di streaming video ha acquistato da RaiCinema i diritti di 61 titoli (per i quali sborserà 2,4 milioni) e quelli di altri 19 titoli (per i quali pagherà 300 mila euro).

Questi ultimi 19 lungometraggi appartengono, precisa il quotidiano, ad altri soggetti: dopo averne acquistato i diritti di trasmissione RaiCinema li cede dunque a Netflix, che offrirà ai suoi abbonati i film in questione entro il dicembre del 2023.

La Rai conserverà comunque la possibilità di trasmettere alcuni titoli sui suoi canali televisivi tradizionali. Inoltre, per quattordici giorni dalla messa in onda su questi stessi canali, l’emittente pubblica potrà offrire i film anche sulla applicazione RaiPlay.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial