Ascolti record per Pechino Express 2016: l’offerta di Rai Pubblicità

Grandi numeri in tv e sui social per nella prima puntata di Pechino Express, l’adventure game giunto alla quinta edizione. L’offerta di Rai Pubblicità, all’insegna della multimedialità e dell’engagement, è declinata su tutte le piattaforme attraverso formati e pacchetti flessibili

di Mia Crescentini
14 settembre 2016
pechino-express-2016

Ha debuttato lunedì Pechino Express, l’adventure game di Rai 2 giunto alla quinta edizione. Condotto ancora una volta da Costantino della Gherardesca, lo show vedrà i concorrenti impegnati in un viaggio alla scoperta di Colombia, Guatemala e Messico. L’esordio dell’edizione 2016 ha ottenuto numeri più che soddisfacenti in tv e sui social: l’hashtag #pechinoexpress è stato primo trend topic al mondo per oltre un’ora.

Inoltre, questa quinta edizione di 10 puntate, in onda in prima serata su Rai 2, si arricchisce con Pechino Addicted in access, dal lunedì al venerdì su Rai 4, con protagonisti gli Antipodi, vincitori della scorsa stagione.

Gli ascolti della prima puntata

Il reality Pechino Express ha registrato già nella prima puntata ascolti mai raggiunti con 8 milioni di telespettatori unici e un picco di quasi 3,5 milioni di individui.

L’adventure game si consolida anche come il programma Rai che performa meglio sui target giovanissimi con share straordinari: 23% sui 15-24 anni, 29,2% sulle donne 15-24 anni e 25,7% sulle donne 15-34 anni.

Gli sponsor

Jeep, Premiata e Samsung, sono i main sponsor che accompagneranno le otto coppie di concorrenti per tutta la durata della gara, diventando co-protagonisti del gioco. Grazie alla qualità del product placement, Rai Pubblicità è riuscita a portare brand e prodotti nel cuore dell’azione dell’adventure game.

La scelta della casa automobilistica, new entry di quest’anno, infatti dimostra come anche i brand già fortemente consolidati sul mercato scelgano la formula del product placement per avvicinarsi, in maniera naturale e ben integrata, a un pubblico sempre più giovane e sempre più attento alle nuove forme di pubblicità.

Per quanto riguarda gli altri main sponsor, le scarpe Premiata accompagneranno i concorrenti lungo tutto il viaggio, mentre i device Samsung li coadiuveranno anche nell’affrontare alcune sfide.

Inoltre, della Gherardesca commenterà ogni puntata dalla Social Room del Samsung District di Milano, con contributi live che saranno disponibili sulle piattaforme social di Pechino Express e di Samsung Mobile Italia.

L’offerta di Rai Pubblicità

Rai Pubblicità ha realizzato un’offerta commerciale declinata su tutte le piattaforme attraverso formati e pacchetti flessibili.

Sul fronte televisivo, oltre all’adv tabellare, sono state proposte iniziative speciali come box, advideo, inspot telepromozioni e billboard che coinvolgeranno anche Rai 4, protagonista della programmazione con Pechino Addicted.

Dal lato digital, la concessionaria di Rai propone agli investitori 4 opportunità commerciali:

• I pacchetti premium con due possibilità di acquisto (Gold e Silver) di tutte le posizioni adv dedicate al programma in modalità multipiattaforma;
• Il native advertising video per contestualizzare i product placement televisivi all’interno della videogallery del sito di Pechino Express 2016;
• Il branded content social pensato per la creazione di una conversazione social sui canali ufficiali del reality;
• Il widget cliente che consente di pubblicare lo stesso sul sito online.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.