Online il nuovo Leonardo.it, che diventa “Magazine” delle Passioni

Il portale di Triboo Media lancia il nuovo layout, ancora più multimediale e multidevice. Sul piano pubblicitario, il tradizionale “asset” della verticalità è potenziato da nuovi formati e viewability sopra la media. Vodafone Italia sponsor ufficiale del lancio

di Simone Freddi
26 gennaio 2015
Leonardo-nuovo-hp

E’ online la nuova versione di Leonardo.it. Diverse sono le novità: dal nuovo design fully responsive più pulito e moderno, alla multimedialità spiccata, fino al nuovo payoff “Il Magazine delle Passioni”.

Il tutto è stato studiato dal team di Triboo Media per esaltare il posizionamento di Leonardo.it come magazine multimediale, in grado da un lato di coinvolgere gli italiani attorno alle loro passioni, a 360 gradi e su ogni dispositivo, dall’altro quello di offrire al mercato audience di qualità ben distinte e riconoscibili, raggiungibili attraverso prodotti pubblicitari evoluti.

Alberto Zilli

«A partire da oggi – afferma Alberto Zilli, amministratore delegato di Triboo Media – Leonardo.it è ancora di più il magazine per chi vive in modo appassionato, che sa cosa sceglie e vuole farlo con gusto e competenza e offre agli inserzionisti prodotti innovativi e opportunità di pianificazione di nuova generazione». Il restyling, spiega Zilli, è stato studiato con degli obiettivi precisi: «Valorizzare i contenuti di qualità, porre attenzione all’esperienza dell’utente, saper adattare a un panorama digitale sempre più spiccatamente multidevice sia l’esperienza di fruizione, sia quella pubblicitaria».

Partendo dall’aspetto visivo, le nuove soluzioni di flat design adottate migliorano la leggibilità dei contenuti su Leonardo.it, creando un design più moderno e pulito che fa emergere in primo piano i contenuti. La navigazione è poi resa più coinvolgente dalla forte integrazione con i social network, supportata da una nutrita schiera di importanti influencer della rete, e dall’ampio spazio dato agli elementi multimediali, come fotogallery e video: ognuno dei nove canali tematici – news, money, hi-tech, viaggi, benessere, donne, spettacoli, sport, motori – ha la sua parte di foto e video video dedicati, che integra le produzioni proprietarie di Leonardo.it con il meglio dei contributi realizzati degli oltre 200 editori affiliati.

Potenziata anche la redazione, con circa 80 autori che quotidianamente lavorano all’aggiornamento del magazine per ampliare costantemente l’offerta editoriale, sotto la guida del responsabile editoriale Matteo Campofiorito. A febbraio esordirà poi Storie, un nuovo format con articoli, video e foto dedicate a uno specifico tema di forte attualità, con la possibilità per gli utenti di seguire una storia (ex. Expo 2015 o Calciomercato), ricevere aggiornamenti via email ogni qual volta viene pubblicato un nuovo contenuto e seguire, direttamente sul sito, l’evoluzione di un argomento da un’unica pagina. “Dal lato commerciale”, spiega l’editore, “i contenuti possono così diventare oggetto di vera e propria sponsorizzazione, senza che si perda di vista la qualità degli stessi”.

Molto lavoro è stato fatto anche per ottimizzare le performance pubblicitarie: «Abbiamo potenziato le caratteristiche tecnologiche del magazine, grazie a miglioramenti della viewability in termini di performance dei banner, delle campagne desktop e del sito stesso e al team dei professionisti in redazione, coadiuvato da figure con forti competenze in ambito Seo, social e di web publishing», racconta Zilli. «Inoltre – continua il manager -, Leonardo.it offre una versione fully responsive per conferire un’esperienza di visione e navigazione ottimale su ogni dispositivo, in ottica sia di usabilità utente sia di ottimizzazione delle pianificazioni mobile, con un duplice obiettivo, sia editoriale che commerciale. Ricordo che Leonardo.it è stato il primo magazine verticale italiano ad aver adottato la tecnologia responsive, e, ad oggi, l’audience che naviga il magazine da mobile ha già raggiunto il 50% degli accessi».

Vodafone Italia è lo sponsor ufficiale del lancio, con una presenza esclusiva in HP e nei canali a target del nuovo magazine.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.