OneDay festeggia i nove anni di ScuolaZoo e punta ad un fatturato di 10 milioni di euro nel 2016

Per il futuro il Gruppo intende presidiare il canale mobile attraverso la realizzazione di applicazioni di intrattenimento e ampliare la parte licensing

di Caterina Varpi
13 aprile 2016
Paolo-De-Nadai
Paolo De Nadai

Il portale studentesco ScuolaZoo, fondato da Paolo De Nadai insieme a Francesco Fusetti, ha festeggiato il suo 9° compleanno. Oggi le piattaforme ScuolaZoo fanno registrare oltre 2.5 milioni di visitatori al mese sul sito, 2.5 milioni di fan su Facebook e 2 milioni di follower su Instagram, questi ultimi quasi interamente raccolti nel 2015, grazie a una strategia volta a rendere gli utenti i protagonisti della pagina.

«9 anni fa nasceva ScuolaZoo – afferma Paolo De Nadai, amministratore delegato e fondatore del Gruppo OneDay – e da allora non ci siamo più fermati. Siamo diventati il rappresentante di classe e il compagno di banco di tutti gli studenti dai 14 anni fino alla maturità e, con l’energia e l’entusiasmo che ci contraddistinguono, vogliamo continuare a essere portavoce delle generazioni del futuro. Vogliamo diffondere in tutte le scuole d’Italia un vero e proprio cambiamento, partendo dalla nostra doppia anima che è sia Scuola sia Zoo: vogliamo andare bene a scuola, imparare, proporre idee nuove e rendere le nostre aule dei luoghi più dinamici e stimolanti dove poter crescere e confrontarsi ogni giorno, ma allo stesso tempo amiamo divertirci e affrontare la vita col sorriso, in classe, durante i nostri viaggi, sui social network e perché no, anche con i professori».

La storia di ScuolaZoo ha avuto inizio nel 2007 come sito per denunciare casi di cattiva istruzione e piattaforma a disposizione degli studenti per condividere tesine e appunti. In pochi anni è diventata una vera e propria azienda orientata a rispondere ai nuovi trend e all’evoluzione delle esigenze dei giovani. Nel febbraio 2016 è stato fondato il Gruppo OneDay, holding a cui fanno capo, oltre al portale per studenti ScuolaZoo Viaggi Evento, ZooCom, SGTour, C32 (leggi l’articolo dedicato).

Il Gruppo OneDay, che attualmente conta circa 70 dipendenti, punta a chiudere il 2016 con un fatturato complessivo di 10 milioni di Euro, mantenendo il trend di crescita annua media del 40% e continuando ad esplorare nuove aree di investimento, principalmente in ambito digital native e nuovi canali.

ScuolaZoo vuole continuare ad innovare: «Per questo motivo per il futuro intendiamo presidiare il canale mobile attraverso la realizzazione di applicazioni di intrattenimento, studiate e pensate su misura per la nostra community, e puntiamo ad ampliare la parte licensing attraverso la vendita di nuovi articoli dedicati ai nostri fan sul nostro canale e-commerce» conclude Paolo De Nadai.

Fulcro della giornata di celebrazione del 9° compleanno sono stati i discorsi di Paolo De Nadai e Betty Pagnin, head of travel & event del tour operator SGTour e socia OneDay srl, per ricordare il percorso svolto e preannunciare le novità che il futuro porterà con sé. Sono stati poi annunciati in questa giornata i Capi Meta e Capi Animazione delle 8 destinazioni proposte per l’estate 2016 da SGTour, che accompagneranno quest’anno circa 12.000 ragazzi nel loro Viaggio Evento, facendosi compagni di un’esperienza oltre l’indimenticabile.

ScuolaZoo-9-compleanno

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.