Nasce Like, la prima rivista dedicata ai social media

Edito da Alberto Peruzzo Editore, il mensile offre indicazioni su come utilizzare i nuovi canali in modo profittevole. E’ in edicola da oggi, lunedì 31 marzo, con una tiratura di 60.000 copie, al costo di 3,90 euro

di Rosa Guerrieri
31 marzo 2014
Like

A dieci anni esatti dalla nascita di Facebook, il social network che ha rivoluzionato il modo di comunicare di oltre un miliardo di persone in tutto il mondo, di cui 27 milioni solo in Italia, nasce Like, la rivista che prende il nome proprio dall’opportunità offerta su Facebook di apprezzare status, immagini e video postati dagli utenti con il celebre tasto “mi piace”.

Il nuovo magazine interamente dedicato al mondo dei social media con indicazioni su come utilizzare i nuovi canali in modo profittevole è edito da Alberto Peruzzo Editore, storica casa editrice di Milano.

Like, diretto da Alessandro Peruzzo, è la guida più completa e aggiornata per vivere al meglio l’universo social e scoprire ogni mese non solo i contenuti più interessanti, ma anche tutti i più recenti strumenti, applicazioni e trucchi utili a migliorarne l’approccio e l’utilizzo da ogni dispositivo, smartphone, tablet o pc.

Like è una rivista per tutti. Ai principianti offre rubriche sui primi passi per imparare a navigare nei social, comprendere le impostazioni di base e iniziare ad arricchire i propri account. Per i più esperti, pagine dedicate alle nuove tecnologie e soluzioni, alle più recenti applicazioni disponibili nel mondo della fotografia, dei giochi, della musica, con approfondimenti dedicati ai social più gettonati, tra i quali Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, Google+. Non mancheranno consigli utili sui temi relativi alla sicurezza e alla privacy digitali e al corretto utilizzo per evitare spiacevoli episodi noti legati al cyber bullismo tra i più giovani. Ci sarà una rubrica dedicata alle acquisizioni effettuate da Facebook, partendo da Instagram nel 2012 alla recente operazione del valore di 16 miliardi di dollari per l’investimento in WhatsApp, per arrivare all’acquisizione della scorsa settimana di Oculus VR, azienda californiana attiva nella tecnologia della realtà virtuale. E ancora notizie sulla vita “social” di personaggi famosi, curiosità dal web e pratici suggerimenti.

«Il mondo dei social network è in continua evoluzione e riteniamo indispensabile offrire ai lettori un mezzo alternativo al digitale, per tenersi informati e aggiornati su ciò che accade in internet – spiega Alessandro Peruzzo, direttore responsabile di Like -. Un italiano su due è sui social, ma non tutti ne conoscono il funzionamento, i rischi, le potenzialità. Con la nuova rivista ogni mese garantiremo le notizie più rilevanti e i migliori suggerimenti per approcciare in modo entusiasmante e curioso la vita “social” degli utenti».

Like rappresenterà uno sguardo a tutto tondo sul fenomeno che ha cambiato radicalmente il modo di intendere l’amicizia, la condivisione e le relazioni sociali. Il mensile è in edicola da oggi, lunedì 31 marzo, con una tiratura di 60.000 copie, al costo di 3,90 euro.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.