LovBy, fatturato in crescita del 186% nel 1° semestre 2017

La piattaforma di influencer marketing si appresta a lanciare l’Action Page, la pagina customizzata e dedicata al brand

di Lorenzo Mosciatti
10 luglio 2017
Fabrizio-Rametto-LovBy
Fabrizio Rametto

LovBy, l’Action Platform made in Italy che rivoluziona le logiche di pianificazione digital trasformando il consumatore in un nuovo media, ha registrato nel primo semestre 2017 un fatturato in crescita del 186% rispetto all’anno precedente.

La piattaforma ha sviluppato dal 1 gennaio 2017 862.248 missioni, coinvolgendo più di 100.000 microinfluencer, con un audience influenzabile di oltre 22.000.000 di persone. Hanno contribuito al consolidamento di questo importante risultato la presenza di oltre 40 top brand, quali ad esempio Vodafone, Mitsubishi, Nestlè, Sky, Casa.it, Volvo, Motorola, Ebay, Unipol, Fastweb ed Enel, solo per citarne alcuni.

La community degli utenti cresce con un ritmo costante dell’8% di mese in mese. Se è vero che “un brand non è più ciò che dice di essere ma ciò che i consumatori dicono di lui”, Lovby registra oltre 3.000 recensioni positive sull’app di Adroid alle quali si aggiungono quelle su IOS e altri siti di referenze.

«Stiamo accelerando, con questo tasso di crescita entro la fine dell’anno potremmo triplicare il fatturato del 2016», dichiara Fabrizio Rametto, Ceo e Founder di LovBy. «Il mercato, dopo una fortissima fase di evangelizzazione, sta iniziando ad adottare LovBy come mezzo strategico e innovativo. Il consumatore è il nuovo media: con Lovby le aziende possono attivarlo in ogni istante, comunicare attraverso la sua voce e renderlo parte attiva dei processi di comunicazione. Human to Human marketing (H2H) è la formula: il cliente diventa testimonial nella quotidianità dei brand che più ama. Questi straordinari risultati sono merito delle aziende che hanno creduto fortemente in questa nuova visione e ci hanno permesso di svilupparla».

Inoltre, a breve, LovBy lancerà l’Action Page, una pagina customizzata e dedicata al brand, alla quale gli utenti potranno connettersi, diventando così brand lover esclusivi. «L’Action Page diventerà una sorta di loyalty media program con il quale le aziende saranno ad un clic dal comunicare attraverso la voce dei consumatori», conclude Fabrizio Rametto.

LovBy per far fronte alla crescita assume figure sales e It e lancia un programma di formazione dedicato ad agenzie media, web agency ed esperti online per abilitarli a gestire le pianificazione dei propri clienti in real-time attraverso l’utilizzo della  piattaforma: nascono cosi le agenzie certificate LovBy Partner.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.