L’informazione di Affaritaliani sbarca su WeChat

Grazie all’accordo tra il quotidiano online e l’app di social communication, gli utenti potranno ricevere in tempo reale le news della giornata direttamente sul proprio smartphone

di Lorenzo Mosciatti
17 settembre 2014
WeChat_logo

L’informazione “croccante” di Affaritaliani.it da oggi è anche su WeChat.

Questo in virtù della partnership tra l’app di social mobile communication per smartphone e il quotidiano on-line generalista fondato e diretto da Angelo Maria Perrino, appena annunciata e siglata con l’apertura dell’account ufficiale di Affaritaliani.it su WeChat.

Il nuovo canale di comunicazione di Affaritaliani.it permetterà a tutti i fan di WeChat di ricevere in tempo reale le news della giornata dall’Italia e dal mondo, direttamente sul proprio smartphone (sottolinenando, al tempo stesso, il posizionamento distintivo di WeChat nel panorama dei servizi di messaggistica come piattaforma di social communication).

«La Partnership con WeChat rappresenta un ulteriore passo avanti nel presidio del mondo mobile, che vede Affaritialiani.it già saldamente presente con un sito mobile di qualità e completamente free», commenta Luca Greco, amministratore delegato di Affaritaliani.it, che conferma per ottobre la partenza del nuovo sito desktop «con una serie di novità e l’intento di stimolare un circolo virtuoso tra le diverse piattaforme».

L’account di Affaritaliani.it su WeChat presenta 3 bottoni principali:

  • News: Per ricevere le ultime Top 5 news di Affaritaliani.it. Cliccando sul titolo di ogni singola notizia si potrà accedere all’articolo completo, ottimizzato per la visualizzazione via mobile
  • Video: Contiene una selezione degli ultimi migliori video presenti sul sito Affaritaliani.it
  • Extra: Questa opzione rimanda alla pagina web con le istruzioni per godersi al meglio le notizie di Affaritaliani.it su WeChat

Inoltre, nella schermata principale dell’account, sarà possibile attivare la tastiera virtuale dello smartphone e inviare un messaggio con una parola chiave (la selezione possibile è elencata nel bottone ‘Extra’), per ricevere le ultime news sull’argomento richiesto (ad esempio “Politica”, “Sport”, “Gossip”, “Cultura”, “Spettacoli”). Infine, nella schermata di WeChat è presente un intero set di funzioni social avanzate.

«Lo sbarco sulla piattaforma WeChat di una testata così importante come Affaritaliani.it, conferma il trend globale che vede WeChat evolvere sempre più da applicazione di messaggistica a ecosistema in grado di offrire contenuti e servizi di qualità ai propri utenti»,  sottolinea Andrea Ghizzoni, country director Italy di WeChat.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.