Italiaonline e Seat PG: annunciato il progetto di fusione

Italiaonline, Libero, Avenue e GoldenTree hanno annunciato di aver sottoscritto un accordo di investimento avente ad oggetto l’integrazione di Italiaonline e Seat Pagine Gialle. L’operazione porterà alla nascita dell’operatore leader nel mercato italiano della pubblicità digitale

di Simone Freddi
22 maggio 2015
logo italiaonline

Italiaonline, Libero, Avenue e GoldenTree hanno annunciato venerdì di aver sottoscritto un accordo di investimento avente ad oggetto l’integrazione di Italiaonline e Seat Pagine Gialle. L’operazione porterà alla nascita dell’operatore leader nel mercato italiano della pubblicità digitale.

Il progetto di fusione prevede tre fasi principali:

La prima prevede il conferimento in Italionline delle azioni Seat, pari al 53,9% dei titoli ordinari, detenute dai fondi gestiti da Avenue Europe International Management e da quelli gestiti da GoldenTree Asset Management Lp in cambio di azioni di nuova emissione di Italionline, per circa il 33,8% del relativo capitale sociale. Italiaonline oggi è interamente controllata da Libero Acquisition Sarl (Libero) che fa capo al finanziere egiziano Naguib Sawiris, presidente di Orascom tmt Investments Sarl.

Alla fine di questa operazione Libero, Avenue e GoldenTree deterranno, rispettivamente il 66,2%, il 15,6% e il 18,2% di Italiaonline che, a sua volta, deterrà il 53,9% delle azioni ordinarie di Seat.

A questo punto, Italiaonline promuoverà un’OPA sull’intero capitale sociale di Seat Pagine Gialle a 0,0039 euro per azione. L’operazione, dopo l’ok di antitrust e Consob, dovrebbe concretizzarsi ad agosto e chiudersi nel 2016.

Infine, subordinatamente all’approvazione dei competenti organi sociali di Italiaonline e SEAT, è prevista la fusione per incorporazione di Italiaonline in SEAT. A esito della fusione, le parti intendono mantenere la quotazione presso la Borsa di Milano della società risultante.

“Questo investimento dimostra l’impegno di lungo periodo nel continuare a contribuire allo sviluppo del settore delle telecomunicazioni in Italia e il nostro interesse nell’esplorare ulteriormente le opportunità che questo grande Paese ha da offrire”, ha commentato Naguib Sawiris.

Libero, Avenue, GoldenTree e Italiaonline sottoscriveranno un patto parasociale per disciplinare la corporate governante di Italiaonline e Seat.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.