Citynews, Eugenio Ferraro è il nuovo Head of Media Agencies & Programmatic

Avrà il compito di sviluppare il posizionamento del gruppo editoriale presso le agenzie e i centri media. Nel team arrivano anche Martina Bonini e Silvia Arena

di Simone Freddi
10 giugno 2019
Eugenio-ferraro-citynews
Da sin: Fabio Priano Leotta, Martina Bonini, Marco Calvi, Silvia Arena, Eugenio Ferraro

Novità per l’area commerciale di Citynews: il gruppo editoriale leader nell’informazione digitale annuncia infatti l’ingresso nel proprio team di Eugenio Ferraro nel ruolo di Head of Media Agencies & Programmatic.

Il suo compito principale sarà quello di sviluppare il posizionamento del gruppo editoriale presso le agenzie e i centri media, oltre ad ampliare il raggio di azione su asset strategici con focus su programmatic e branded content.

Già Sales Account Centri Media al Sole 24 Ore, Digital Sales Account Centri Media in Rai Pubblicità, Responsabile Centri Media e Key Client in Subito, Media Agency Manager in Triboo Group, Head of Media Agency in DoveConviene, Eugenio Ferraro vanta una profonda esperienza nell’ambito media ed advertising ed una particolare conoscenza del settore News & Information.

L’ingresso di Ferraro si inquadra in un complessivo rafforzamento della concessionaria nazionale interna di Citynews e coincide con altri due nuovi arrivi nel team agenzie e centri media: quello di Martina Bonini e quello di Silvia Arena.

I tre nuovi ingressi completano, per il momento, un team che annovera il “veterano” Marco Calvi, in Citynews dal 2016 e Fabio Priano Leotta, giunto in Citynews nello scorso aprile. Altri 2 ingressi sono previsti nei prossimi mesi.

Complessivamente, il Gruppo Editoriale Citynews conta un’area commerciale composta da oltre 80 professionisti, suddivisa in due linee di business, una con focus sulla raccolta pubblicitaria territoriale e una su quella per clienti nazionali. In questa organizzazione, si legge in una nota, il ruolo del nuovo Responsabile dell’area Media Agencies & Programmatic è fondamentale rispetto alle future strategie.

“E’ un momento di intensa crescita per il nostro Gruppo – dichiara Alessandro Pugliese, Direttore Nazionale & Partnership di Citynews -. Il rafforzamento della concessionaria nazionale interna, e in particolare del team agenzie e centri media, è infatti motivato dalle numerose novità di prodotto previste per il 2019. Alcune le abbiamo già annunciate, come il lancio dell’Adv Page Stories, i Vertical Content e la DMP proprietaria; altre, invece, le annunceremo nel corso dell’anno”.

“Consolidare la crescita registrata negli ultimi anni di intenso lavoro e, allo stesso tempo, sviluppare nuove collaborazioni, è uno degli obiettivi principali che ci siamo posti. Sono sicuro che l’ingresso di Eugenio Ferraro, risulterà decisivo per farà emergere il nostro valore anche presso i centri media”, aggiunge Pugliese.

“Essere approdato in Citynews e poter offrire il mio contributo in un momento importante e decisivo per il Gruppo – dichiara invece Eugenio Ferraro – mi rende davvero entusiasta e motivato. Sono contento di essere coinvolto in un progetto unico nel suo genere, che mi darà la possibilità di affrontare con determinazione i cambiamenti e le sfide che ne deriveranno. Aumentare le opportunità di business con i centri media, confrontandomi con il mercato di riferimento, e sviluppare decisive collaborazioni per un Gruppo come Citynews non può che determinare un traguardo fondamentale nel mio percorso professionale”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.