Google pronta a rilasciare Trending Topics per gli editori

Il tool arricchirà ulteriormente Realtime Content Insights, strumento presentato da Big G a inizio anno e dedicato all’analisi in tempo reale dei trend, definiti dagli interessi espressi dagli utenti con le ricerche online

di Teresa Nappi
06 dicembre 2019
alphabet-google

All’inizio di quest’anno, in stretta collaborazione con gli editori locali, Google ha presentato lo strumento Realtime Content Insights (RCI) per aiutare le redazioni a prendere decisioni rapide basate sui dati per la creazione e la distribuzione di contenuti (leggi di più qui).

Grazie a questo strumento gratuito, i giornalisti possono identificare gli articoli più letti tra i loro lettori, e anche gli argomenti generali più popolari nelle proprie regioni.

Sin dal suo lancio, RCI ha portato nelle redazioni (di qualsiasi dimensione e in oltre 140 paesi) significativi benefici derivanti dall’analisi in tempo reale che ha aiutato i team editoriali a prendere decisioni sui contenuti da pubblicare durante eventi di tendenza e culturali, come le elezioni.

L’accesso all’analisi in tempo reale ha aiutato gli editori a decidere di quali storie scrivere e quali articoli pubblicare in base al target, oltre a misurare il coinvolgimento del pubblico e identificare eventuali opportunità nelle scelte editoriali.

Una schermata di RCI di Google

RCI visualizza in tempo reale i dati di Google Analytics

“Nel corso degli ultimi mesi, siamo venuti a conoscenza di storie di successo di questo tipo e gli editori ci hanno dato riscontri per come migliorare lo strumento. Ed è proprio per questo motivo che stiamo introducendo una nuova sezione Trending Topics all’interno di RCI, che fornisce in tempo reale agli editori un maggiore numero di dati provenienti da Google Trends”, si legge in una nota che anticipa il prossimo lancio.

Lo strumento Tranding Topics di Google

Realtime Content Insights mostrerà anche i dati sui Trending Topic

“Queste informazioni aiuteranno le redazioni a comprendere meglio gli interessi principali dei lettori e a plasmare la creazione di nuovi contenuti seguendo lo svolgimento degli eventi”, continua il post.

Come funzionerà Trending Topics

Nella sezione Trending Topics dello strumento RCI di Google, i giornalisti possono selezionare un evento rilevante, come le Olimpiadi estive, la Brexit o le elezioni americane.

RCI mostrerà così gli argomenti e le ricerche correlate maggiormente popolari sul web, e contemporaneamente mostrerà, attraverso dei grafici, come cambiano real time gli interessi dei lettori.

Per esempio, un editore potrebbe notare che i lettori che sono interessati alle elezioni presidenziali americane sono anche interessati a problematiche specifiche emerse durante un recente dibattito, come la disuguaglianza salariale. Questo potrebbe ispirare nuovi articoli sul tema, così da soddisfare gli interessi dei lettori.

“Nel tempo, il sistema continuerà a introdurre nuovi argomenti considerati rilevanti per gli editori di tutto il mondo”, conclude la nota diffusa da Google.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial