Google, eliminato il limite di annunci AdSense

Mountain View adotta un differente criterio che meglio si adatta ai nuovi ambienti digitali. L’aggiornamento affianca l’introduzione delle classifiche di penalizzazione per i siti mobile con annunci invasivi

di Cosimo Vestito
25 agosto 2016
adsense

Google ha rimosso la limitazione di tre annunci per pagina su AdSense. La decisione, fa notare Marketing Land, può essere interpretata come risposta alle ultime tendenze in atto sul mobile, dove le pagine si stanno trasformando in flussi senza fine, per i quali una specifica politica di annunci-per-pagina potrebbe dimostrarsi priva di un solido fondamento.

Un portavoce di Google ha confermato l’aggiornamento alla testata: “Stiamo sempre perfezionando le nostre politiche per assicurarci che riflettano l’ambiente attuale. Con una recente modifica, abbiamo annullato la limitazione sul numero di annunci AdSense che possono apparire su una pagina, ora guardiamo invece all’equilibrio complessivo di contenuti e annunci su una pagina. Pensiamo sia meglio prendere in considerazione esperienze come lo scorrimento infinito e il video in-stream. Come sempre, incoraggiamo gli editori a considerare attentamente l’esperienza utente e richiediamo che abbiano più contenuti originali che annunci sulla pagina”.

La sezione Valuable inventory è stata aggiornata per ridefinire la politica sul rapporto contenuto-annuncio, da una con limitazioni particolari ad una che si affida sul buon senso e dà a Google maggiore discrezione. Si afferma che Google “Potrebbe limitare o disattivare l’erogazione di annunci su pagine di poco o nessun valore e/o con annunci eccessivi finché non sono apportati dei cambiamenti”.

Come molti altri venditori di pubblicità, Google si è concentrata sull’inventario pubblicitario nativo e questo aggiornamento può essere visto come un complemento a questo focus. L’aggiornamento arriva contemporaneamente all’annuncio di Google sulle classifiche di penalizzazione per i siti mobile con annunci interstiziali invasivi che bloccano l’accesso ai contenuti o che non possono essere chiusi facilmente.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.