Giallo si rinnova: da domenica visual identity più fresca e contemporanea

Il canale di Discovery Italia, visibile su digitale terrestre e Sky, rinnova la propria immagine a partire dal 13 aprile. Le novità di palinsesto e di immagine comunicate con un 30″

di Roberta Simeoni
11 aprile 2014
Giallo - New on air identity

Giallo, il canale del gruppo Discovery Italia, primo brand televisivo in chiaro dedicato al genere più popolare e diffuso al mondo, il giallo appunto, e visibile al canale 38 del digitale terrestre free e al canale 144 di Sky, rinnova la propria on air identity a partire da domenica 13 aprile.

«La nuova veste grafica prevede un nuovo logo e diversi elementi grafici che rappresentano i vari mondi raccontati da Giallo: non solo crime ma anche medical, legal e storico. Il nuovo look and feel del canale comprende ident e bumper in cui vivono una serie di dettagli di oggetti, segni, ambienti e paesaggi che caratterizzano le diverse serie presenti sul canale», dichiara Roberto Bagatti, VP Brand & Creative Discovery Italia.

Con questo rebrand, Giallo si presenta con una visual identity più fresca e contemporanea, in linea con la sua proposta editoriale: un canale dedicato ad un target prevalentemente femminile (donne 40+) in cui “le emozioni sono di serie”.

Dedicata all’operazione di rebrand un video, il cui montaggio evidenzia gli arrivi previsti a partire da metà aprile sul canale. Il filmato troverà spazio su tutti i canali Discovery.

Tra i nuovi contenuti proposti infatti, il canale si arricchisce di prime tv esclusive – sia anteprime assolute per l’Italia che prime tv per il free-to-air – di altissimo livello produttivo. Broadchurch, l’attesissima serie targata BBC in prima tv assoluta dal 28 aprile ogni lunedì alle 21.05, è ambientata in una tranquilla cittadina britannica sconvolta dal ritrovamento del cadavere di un bambino di 11 anni.

Dal 15 aprile, ogni martedì alle 21.05, torna la nuova stagione di The Listener, la serie canadese in prima tv free con protagonista Toby Logan, il paramedico di Toronto dotato di uno straordinario potere telepatico; ancora, dal 27 aprile ogni domenica alle 21.05 sarà la volta della seconda stagione di Touch, con il gradissimo Kiefer Sutherland nei panni di un giornalista con un figlio affetto da una rara forma di autismo e capace di intuizioni staordinarie.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.