Fusione Zodiak-Banijay, nasce un colosso della produzione tv. Marco Bassetti al timone

Il nuovo colosso Banijay Group, il cui giro d’affari complessivo dovrebbe aggirarsi sul miliardo di dollari, vede DeA Communication tra i principali azionisti

di Lorenzo Mosciatti
24 febbraio 2016
Marco-Bassetti-Banijay
Marco Bassetti

E’ ufficialmente nato Banijay Group, uno dei maggiori produttori e distributori mondiali indipendenti di programmi televisivi del mondo. La notizia segue il completamento della fusione della stessa Banijay Group con Zodiak Media, colosso del settore che faceva parte del gruppo De Agostini tramite DeA Communication.

Il nuovo colosso Banijay Group, il cui giro d’affari complessivo dovrebbe aggirarsi sul miliardo di dollari, è controllato al 73,8% da una compagnia che fa riferimento per il 50,1% al LOV Group di Stephane Courbit e per il rimanente 49,9% alla DeA Communication. Il restante 26,2% di Banijay Group fa riferimento alla francese Vivendi. Il nuovo colosso è presente in 17 territori con produzioni in svariati generi. Nel nostro paese attraverso Magnolia (che faceva capo a Zodiak), il nuovo gruppo produce Pechino Express e L’isola dei famosi, tra i titoli.

La società avrà come presidente Stephane Courbit e come amministratore delegato Marco Bassetti.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.