Fox Italia, raccolta digital 2018 a +28%. Novità in arrivo per tutti i siti

Il Gruppo stima per il 2019 una crescita del 21% per i ricavi da adv online, forte di un +60% registrato a gennaio. A parlarne Alessandro Militi e Domenico D’Elia che inoltre svelano i prossimi lanci per Mondofox.it, Foxlife.it e Foxsports.it

di Teresa Nappi
05 febbraio 2019
Alessandro-Militi-Fox
Alessandro Militi

Gruppo Fox cresce in Italia e lo fa soprattutto grazie al digitale. Quello appena chiusosi per il Gruppo è stato infatti «un anno da record per le digital properties targate Fox (Mondofox.it, Foxlife.it e Foxsports.it, ndr), diventate un vero e proprio punto di riferimento per milioni di utenti di tutta Italia», dice Alessandro Militi, Vice President Marketing & Sales di Fox Networks Group Italy, in un ristretto incontro con la stampa.

Le entrate pubblicitarie registrate dal Gruppo Fox Italia nell’anno fiscale 2018 (luglio 2017 – giugno 2018) sono state pari a 32,6 milioni di euro a -7% sull’anno fiscale precedente. Controcorrente la raccolta sul digital registrata da Fox Italia lo scorso anno e gestita per il Gruppo da Sky Media. Infatti in questo caso la crescita è consistente e pari a +28%.

«Gennaio si è aperto con un +60% per la raccolta online e stimiamo una crescita totale pari al 21% nel 2019. Stimiamo, inoltre, che l’impatto dei ricavi digitali nel 2019 si attesterà sul 13,5%, mentre è stato pari al 9% nel 2018 (anno fiscale, ndr)», dichiara ancora Militi.

«Il mercato ci sta ripagando dell’impegno profuso negli ultimi 3 anni per creare l’Universo Digital di Fox Italia, primo in Europa per unicità dell’offerta. I magazine digitali di Fox Networks Group – Mondofox.it, Foxlife.it e Foxsports.it – sono riusciti a catalizzare nel 2018 l’attenzione di 64,2 milioni di browser unici con 120 milioni di sessioni, 407 milioni di page views e 101 milioni di video visti».

I clienti che investono nel sistema digital del gruppo Fox «possono contare sulla nostra capacità di intercettare utenti alto spendenti con contenuti ad alto tasso di engagement», aggiunge Domenico D’Elia, Digital Director di Fox Networks Group Italia.

I brand Fox online raggiungono in totale oltre 7 milioni di follower social con un engagement rate del 12%. Nel dettaglio i profili del gruppo vantano 6,4 milioni di follower su Facebook, 90 mila su Instagram, 190 mila su Twitter e 370 mila su Youtube.

A questi, si aggiungono i 60 mila iscritti totali al chat bot Messenger di Facebook.

Con un’elevata capacità di posizionamento sul motore di ricerca, l’universo digital di Fox garantisce progetti crossmediali con pubbliredazionali e special project studiati ad hoc per il cliente.

I numeri registrati e dichiarati spingono oggi il Gruppo a investire ulteriormente su questa area di business. Sono allo studio infatti importanti lanci e novità per le properties digital.

Foxlife.it: presto il lancio della nuova shopping area

Foxlife.it è il magazine che risponde alle necessità delle donne 24/54 anni, accompagnandole nella loro vita quotidiana. Ogni giorno la redazione composta da 40 contributor scrive e propone contenuti tagliati sui bisogni e le passioni delle lettrici: dalle serie tv di culto all’oroscopo, dalla bellezza agli ultimi trend della moda, dalla cucina alla maternità e molto altro ancora.

Nel 2018, Foxlife.it ha raggiunto 22 milioni di utenti unici, con un incremento del 250% rispetto al 2017, generando 85 milioni di pagine viste e 25 milioni di video visti. Se consideriamo il traffico organico del sito (Google Search), FoxLife.it si posiziona come quinto magazine al femminile più letto in Italia (fonte SeoZoom).

Anticipare le mode ed essere sempre di tendenza, è questo l’obiettivo di Foxlife.it per il 2019 con il lancio della nuova shopping area, un sito nel sito dedicato alla moda. Qui le utenti potranno trovare il nuovo tool “lookbook”, per avere sempre a portata di click l’outfit perfetto. «Il tool presenterà i prodotti nel dettaglio e stiamo chiudendo accordi con i più grandi ecommerce (Amazon, Yoox, Zalndo) e con gli shop di marca per permettere l’acquisto diretto dei capi e degli accessori presentati.

Mondofox.it: in arrivo la nuova sezione Film

Per Mondofox.it, invece, il magazine sull’intrattenimento del Gruppo Fox, si delinea un pubblico eterogeneo (60% uomini e 40% donne) di età compresa tra i 18 e i 54 anni. Nel 2018 Mondofox.it ha raggiunto 28 milioni di utenti unici (+5% rispetto al 2017) generando 94 milioni di pagine viste e oltre 30 milioni di video visti.

In soli 3 anni, Mondofox.it si è imposto nel panorama degli e-zine diventando oggi il terzo magazine di intrattenimento per traffico organico (Google Search) più letto in Italia.

La novità per il 2019 è il lancio di una nuova sezione dedicata ai film. Recensioni, anteprime, rubriche, interviste, video originali e un database di film in continuo aggiornamento permetteranno ai lettori del magazine di approfondire ogni aspetto dei film più amati, dai grandi classici alle ultime novità.

FoxSports.it: più spazio ai motori. Presto il restyling

Infine, c’è Foxsports.it, il magazine di notizie sportive caratterizzato da un tono di voce fresco e contenuti di alto valore. Con una redazione composta da 60 giovani ed esperti contributor, Foxsports.it vanta una community sui social che raggiunge 1 milione di utenti unici al giorno con una media di 350mila interazioni.

Nel 2018 il sito di Foxsports.it ha raggiunto 20 milioni di utenti unici generando 95 milioni di pagine viste e 43 milioni di video visti, conquistando così un posto nella top 10 dei quotidiani sportivi per traffico organico (Google Search).

Foxsports.it racconta ai suoi fan il mondo dello sport con uno stile professionale ma allo stesso tempo ironico. Una cifra distintiva che consente di garantire al cliente l’accesso ad una community appassionata e fedele attraverso una flessibilità creativa capace di trasformare il messaggio pubblicitario in un contenuto attraente per l’utente.

Nel 2019 FoxSports.it aumenterà la produzione di contenuti legati al mondo dei motori. Dal campionato di Formula 1 a quello di MotoGP passando per la Super Bike. Tutte le indiscrezioni sulle scuderie e i piloti con resoconti puntuali da tutti i circuiti. Ma non solo.

«Prevediamo di lanciare tra la prossima primavera e l’estate un importante restyling di funzionalità per dare sia agli utenti sia ai clienti un sito tutto nuovo, studiato per rispondere alle loro esigenze», annuncia D’Elia.

In chiusura Militi e D’Elia annunciano anche un’ulteriore novità: il lancio del nuovo National Geografic online, brand oggi gestito online dal Gruppo Editoriale GEDI, che cura anche la pubblicazione del magazine cartaceo.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.