Filippo Marchio è il nuovo Managing Director di Adasta Media

La concessionaria indipendente ufficializza l’ingresso del manager e punta a crescere attraverso l’acquisizione di nuovi clienti e l’offerta di nuovi formati digitali

di Simone Freddi
15 maggio 2018
Filippo-Marchio-Adasta
Filippo Marchio

La concessionaria indipendente di pubblicità digitale Adasta Media (link) ufficializza l’ingresso di Filippo Marchio come nuovo Managing Director.

La nomina si inserisce nel percorso di sviluppo della concessionaria guidata da Simone Chizzali, che lo scorso gennaio si è presentata al mercato con una nuova identità, passando dall’essere la storica concessionaria digitale di Webperformance all’acquisire una propria autonomia ed un proprio brand (qui l’articolo dedicato).

Adasta Media ora punta ad una crescita indipendente del network – che già oggi vanta 10 milioni di browser unici, 250 milioni di impression display e 5 milioni di video-views al mese – e lo sviluppo sales lato demand, anche grazie alla creazione di nuovi prodotti e nuovi template di progetti speciali.

La crescita di queste due macro-aree sarà in carico a Filippo Marchio, che vanta un’esperienza più che decennale nei campi del display advertising, programmatic buying, video adv e mobile. Le aziende per cui ha offerto il suo contributo, sempre legato allo sviluppo del business ad un livello dirigenziale, sono state Autoscout24, Virgin Active, Casa.it, Wish Days, eDreams, Shiny ed infine Hi-Media Italia per il brand AdPulse, per il quale ha guidato l’area di Business Developlment lato supply.

Il suo arrivo in Adasta Media viene commentato così da Chizzali: “Sono lieto di dare il benvenuto a Filippo, che entra nel nostro team in un ruolo strategico fortemente orientato al raggiungimento degli obiettivi che ci siamo insieme prefissati. La sua riconosciuta professionalità ed esperienza maturata nella nostra industry rappresentano per Adasta un valore aggiunto che pone le fondamenta per una diversa proposizione verso editori e clienti ed un posizionamento ambizioso non inizialmente contemplato.”

L’ingresso di Marchio è quindi strategico per realizzare l’ampliamento del portafoglio dei publisher e l’acquisizione di nuovi clienti in ambito sales. Oltre a questo ci sarà un focus sulla tecnologia e su nuovi formati digitali da implementare dell’offerta commerciale.

“Sono davvero felice di essere stato scelto da Adasta per proseguire insieme questo percorso di crescita – dichiara marchio -. Il mercato digitale conferma ogni giorno la sua dinamicità e la sua evoluzione e questi sono gli stessi pillar della strategia di Adasta, che è una realtà giovane ma concretamente a fianco dei publisher”. E ancora continua affermando che “Punteremo a rafforzare il ruolo fondamentale di partner digitale e di abilitatore innovativo sul mercato dell’advertising, con un focus preciso nella proposizione di formati speciali e di audience targeting in linea con le maggiori richieste dei buyer.

Il debutto di Marchio in qualità di Managing Director di Adasta Media è avvenuto in occasione del Programmatic Day lo scorso 18 aprile, con un intervento alla Tavola Rotonda “Programmatic trends & expectations 2018”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.