Donna Moderna presenta il primo esempio di mobile journalism in Italia

Sogni Possibili è una webserie che raccoglie, con l’aiuto di uno smartphone, le testimonianze di persone comuni che hanno cambiato lavoro e routine per seguire il loro sogno

di Caterina Varpi
14 ottobre 2014
Sogni possibili

Sogni Possibili, primo esempio di mobile journalism in Italia, è il nuovo progetto di Donna Moderna, nato da un’idea di tre giornaliste del settimanale, Alice Barrese, Donatella Gianforma e Barbara Rachetti. Si tratta di una webserie che raccoglie con l’aiuto di uno smartphone, le testimonianze di persone comuni che hanno cambiato lavoro e routine per seguire il loro sogno.

«Sogni Possibili è il primo progetto video giornalistico di Donna Moderna ed è un manifesto dei valori del nostro brand», ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttore del settimanale. «Innovazione: tre giornaliste che decidono di girare l’Italia “armate” solo di telefonino. Positività: le storie sono una vera iniezione di fiducia, soprattutto perché i protagonisti sono persone comuni, nelle quali chiunque si può identificare e pensare “anch’io ce la posso fare”. Condivisione: è la chiave di ogni storia, il successo nasce nel momento in cui si decide di condividere un progetto, un sogno, un rischio. E allora, tutto diventa possibile».

La serie lanciata solo qualche settimana fa sta riscuotendo successo tra i lettori grazie all’interattività dell’iniziativa: si può proporre la propria storia che viene vagliata, scelta e prodotta dalle tre giornaliste ideatrici. Ogni settimana parallelamente all’uscita in edicola di Donna Moderna, sarà online una nuova storia.

«Il successo dell’iniziativa, già a poche settimane dal lancio, è frutto anche di una progettazione della user experience semplice e intuitiva pensata per la divulgazione digitale multi device, attraverso un piano di comunicazione che fa leva su tutti gli asset crossmediali del brand», ha dichiarato Daniela Cerrato, Direttore digital properties femminili mass market. «Gli asset sono: l’homepage di Donnamoderna.com, i social network con Facebook e Twitter in primis, un palinsesto settimanale su Donnamoderna.tv, le newsletter di Donnamoderna.com, una campagna di video banner sui siti del network Mondadori e il sito Expo-express.info che offre spazi impattanti per i clienti come pre-roll sui video delle storie, oltre a videobox e masthead».

La storia che ha riscosso più interesse è stata “Otto famiglie si sono comperate un palazzo” che avuto un’ottima viralizzazione su Facebook, con oltre 300.000 visualizzazioni. Inoltre i dati di comportamento degli utenti indicano un’altissima fruizione da mobile e tablet, con il 63% delle visite totali.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.