Digital, mobile, quotidiano: Vanity Fair Confidential debutta su iOS e Android

La nuova applicazione “Daily” apre un altro fronte nella strategia multimediale di Condé Nast: dopo Vanity Fair, previsti progetti analoghi anche per altri brand editoriali, già entro fine mese. Guerlain è partner commerciale dal 17 al 30 marzo

di Lorenzo Mosciatti
10 marzo 2014
vf_confidential1

“Schegge” di Vanity Fair, pensate offrire a lettori e lettrici un’esperienza di fruizione totalmente nuova, ma senza rinunciare alla qualità: E’ Vanity Fair Confidential, il primo prodotto integralmente digital, mobile e quotidiano che debutta su iOS e Android e inaugura una nuova fase della strategia multimediale di Condé Nast.

L’applicazione può essere scaricata gratuitamente sul proprio smartphone e garantisce ogni giorno una selezione esclusiva di contenuti firmati Vanity Fair, magazine che raggiunge oltre 5,8 milioni di utenti unici per oltre 80 milioni di pagine viste.

Con Vanity Fair Confidential, che parte anche sotto forma di email giornaliera con 200.000 utenti profilati al giorno, Condé Nast presenta ai propri clienti un nuovo strumento di comunicazione che permette un’integrazione sempre maggiore con i suoi prodotti editoriali. Guerlain, con la fragranza La Petite Robe Noire Couture, è il partner che affianca il progetto dal 17 al 30 marzo.

Ogni giorno, con la nuova applicazione, le notizie più fresche, attuali e condivise raggiungeranno gli utenti, conciliando contenuti di qualità e d’intrattenimento con un’esperienza di fruizione completamente nuova. Vanity Fair Confidential è infatti pensata e realizzata per essere utilizzata in movimento e restare sempre aggiornati sui contenuti tipici del brand, dalle celebrities alla moda, dal beauty agli approfondimenti delle grandi firme: ogni giorno uno “snack” dal mondo Vanity Fair.

 

Marco Formento

«Condé Nast inaugura con Vanity Fair Confidential una nuova generazione di prodotti digitali pure mobile, che chiamiamo “dailies”, pensati per essere fruiti in mobilità, anche tra due stazioni della metropolitana. È una scheggia quotidiana di Vanity Fair da leggere e condividere dedicata ai nostri lettori digitali mobile, in crescita esplosiva – attualmente oltre il 35% al mese -. Un format che non esisteva e che si aggiunge alle nostre proposizioni digitali innovative. Vanity è il primo brand a lanciare la sua applicazione daily, ma altre testate seguiranno a marzo». Così Marco Formento, Senior Vice President Digital Condé Nast.

Buona parte dei contenuti di Vanity Fair Confidential proviene dalle notizie più lette del giorno sul sito di Vanity Fair (il meglio della settimana dalle sezioni People, Show, Beauty, Fashion, Traveller, Food e Lifestyle) e più in generale il lunedì si dà spazio a “Celebrity e gossip: le storie che vi siete persi nel week end”. Questa settimana anticipazioni della copertina di Vanity Fair dedicata alla Nuova Hollywood, in particolare il racconto del premio Oscar Lupita Nyong’o: “Quando mi sentivo brutta perché ero nera”; e ancora “Sex and the city, che fine hanno fatto le ragazze?” e l’intervista esclusiva a Charlene di Monaco sul marito Alberto.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.