Comingsoon.it entra nel network di Mediamond Digital. L’accordo è già effettivo

Il sito allarga il portfolio della concessionaria nel segmento dell’intrattenimento. Mondo: «Formati video e mobile sono gli asset più interessanti, ma siamo già al lavoro per studiare progetti speciali e nativi»

di Teresa Nappi
29 luglio 2014
ComingSoon_homepage

Tenersi aggiornati sui nuovi film e scegliere cosa andare a vedere al cinema: è questa la mission editoriale di Coming Soon, il brand che entra ora nel network di Mediamond Digital.

Schede film (oltre 50mila), trailer, geolocalizzazione e ticketing sono i principali contenuti e servizi che il sistema Coming Soon offre agli appassionati di cinema, sia attraverso il sito (www.comingsoon.it) sia con l’app per smartphone e tablet. Questa, con gli oltre 2 milioni di download sulle diverse piattaforme mobili, è oggi la più utilizzata nella sua categoria in Italia. Ma Coming Soon non è solo una piattaforma-utility: è un vero e proprio magazine, con news in anteprima, interviste esclusive e grandi reportage dai festival internazionali del cinema, anche grazie alla rete di corrispondenti a Londra, New York e Parigi.

Molto soddisfatte entrambe le parti coinvolte nell’accordo. «Coming Soon va ad allargare il portfolio digitale di Mediamond nel segmento dell’intrattenimento di qualità, all’interno del quale Coming Soon può crescere in perfetta sinergia con i brand già presenti», commenta Davide Mondo, a.d. di Mediamond Digital. «In particolare questa sinergia sarà visibile su TgCom24, all’interno del quale Coming Soon andrà a collocarsi come canale vero e proprio, quindi con le news e i trailer dei film e il tool “Trovacinema”. Formati video e mobile sono gli asset più interessanti, ma siamo già al lavoro per studiare progetti speciali e nativi».

Coming Soon continuerà a mantenere il rapporto diretto con le case di produzione cinematografica e con tutto il comparto legato al settore. «Ma il cinema, in quanto patrimonio di tutti, offre spunti per ogni settore merceologico. Ogni film infatti è una storia a sé, che racchiude molte opportunità per raccontare altre storie: un canale attraverso cui comunicare, in modo originale e diretto, a un pubblico specifico», puntualizza ancora Davide Mondo a questo proposito.

Piena soddisfazione anche per Paolo Cialfi, consigliere delegato di Anicaflash: «Tra le tante opportunità che offriva il mercato abbiamo scelto con convinzione Mediamond per farci rappresentare sul mercato pubblicitario, una struttura al vertice che siamo certi riuscirà a farci crescere e a supportare il programma di sviluppo del nostro sito. Siamo particolarmente orgogliosi di essere entrati a far parte di un ecosistema così esteso e siamo sicuri che in futuro sarà possibile dare luogo a interessanti sinergie con molti siti del network. Il profondo restyling di Comingsoon.it, concluso a fine gennaio, e la collaborazione con TgCom24 ci permetteranno di offrire news che vanno oltre il mondo dell’entertainment e di arricchire ulteriormente la user experience dei nostri utenti».

L’accordo ha effetto immediato.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.