Class Editori: aumentano ricavi e raccolta pubblicitaria

La casa editrice guidata dall’a.d. Paolo Cuccia riduce le perdite

di Lorenzo Mosciatti
15 novembre 2018
Paolo-Cuccia
Paolo Cuccia

Nei primi nove mesi del 2018, Class Editori riduce le perdite di circa 2 milioni di euro (passando dal -12,35 a -10,31 milioni di euro) e mette in cassa ricavi pari a 48,83 milioni di euro, in crescita del 6,5%. Nel terzo trimestre la crescita dei ricavi è arriva al +12%.

La raccolta pubblicitaria della casa editrice guidatya dall’a.d. Paolo Cuccia ha registrato un incremento del 3,3%. Bene in particolare il business televisivo con Class CNBC che registra una crescita a doppia cifra (+10%).  La Go Tv si conferma il secondo media dell’editrice per raccolta, consolidando e migliorando i risultati del gennaio-settembre 2018 rispetto all’omologo periodo 2017: oltre 5 milioni di euro con un incremento di oltre 350 mila euro, pari al +8%.

Sulla stampa a settembre la crescita della pubblicità commerciale dei quotidiani è a doppia cifra (+11%) e in parità per i mensili a perimetro omogeneo, il che porta il totale stampa commerciale al +5,7% nel mese e alla conferma del segno positivo anche  nel progressivo gennaio-settembre (+1%). I ricavi internet si avvicinano ai 2 milioni di euro con un incremento in linea con il mercato di riferimento (+4% secondo gli ultimi dati Fcp-Assointernet).

A fine settembre la posizione finanziaria netta evidenziava un debito pari a 70,48 milioni di euro, in aumento rispetto ai 67,33 milioni di fine 2017.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.