Buio La paura di tutti: il racconto noir di Matteo Caccia su Rai Radio2. Nuovo progetto speciale di Rai Pubblicità

Il nuovo programma andrà in onda per 65 puntate di 3 minuti dal lunedì al venerdì alle 19.45 a partire dal 5 ottobre

di Caterina Varpi
05 ottobre 2015
rai-pubblicità

Buio La paura di tutti è il nuovo progetto di Radio 2 in collaborazione con Rai Pubblicità. Il nuovo programma, scritto e interpretato dall’attore-conduttore radiofonico Matteo Caccia andrà in onda per 65 puntate di 3 minuti dal lunedì al venerdì alle 19.45, in coda al GR2.

Si tratta di un racconto noir inedito ed originale in prima assoluta su Radio2 dal 5 ottobre.

Ogni giorno per tre minuti un uomo chiuso in un luogo sconosciuto e buio racconta le sue paure e il terrore di vivere senza luce. Tre mesi di “diario” che svelano la sua vita e le motivazioni profonde che lo spingono a vivere quei minuti di intensa consapevolezza.

«Un radio-racconto la cui tecnica narrativa gioca sull’opposizione buio/luce,– commenta Matteo Caccia che ha scritto la serie in collaborazione con Tito Faraci – una bellissima opportunità per lavorare il progetto radiofonico in chiave noir, capace di tenere letteralmente inchiodato l’ascoltatore».

«Il progetto di Matteo ci è piaciuto da subito – dichiara Laura Rossetto Casel, responsabile del Marketing Radio di Rai Pubblicità – perché intercetta perfettamente la nostra tendenza alla progettualità e la necessità che ha il mercato di raccontarsi con linguaggi nuovi, lavorando con creatività e fuori dagli schemi. Un progetto di comunicazione che da valore al contenuto e privilegia la grande forza del prodotto editoriale».

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.