Blue Financial Communication, ricavi a +19,2% nel 2017

Forbes, intanto, sarà proposto anche in abbinamento con le edizioni milanese e romana del quotidiano La Stampa

di Lorenzo Mosciatti
26 marzo 2018
masetti
Denis Masetti

Nel 2017 Blue Financial Communication ha aumentato i ricavi del 19,2% a quota 3,5 milioni di euro, mentre la perdita netta consolidata è stata di circa 20mila euro rispetto all’utile di 8mila euro contabilizzato nel 2016. A 2017 la posizione finanziaria netta era positiva per 980mila euro. Il consiglio di amministrazione ha proposto di riportare a riserva l’utile di 32mila euro realizzato dalla capogruppo.

Il 2017, per BFC, è stato l’anno dell’accordo con Forbes Media e del lancio della versione italiana di Forbes. Dal numero in edicola proprio da oggi, il sesto dal lancio, Forbes sarà proposto anche in abbinamento con le edizioni milanese e romana del quotidiano La Stampa, e sarà veicolato ai lettori torinesi de La Stampa abbonati al servizio di porta a porta.

Ora, accanto all’accordo con La Stampa, Blue Financial Communication intende “confermare il posizionamento nell’area informativa verso il mondo della finanza e dell’economia, dando grande spazio al brand Forbes e lanciando nuove iniziative come il nuovo mensile Asset Class che vedrà la luce in aprile”.

Vista la difficoltà di individuare sul mercato opportunità di acquisizioni a valori sostenibili, si legge nella nota di bialncio, Blue Financial Communication ha infatti deciso di investire risorse per creare internamente nuovi progetti editoriali, concentrati soprattutto nel mondo digitale.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.