Al via le AMP di Google. Blogo fa parte del progetto

Le Accelerated Mobile Pages saranno rese visibili sui risultati di ricerca dal 24 febbraio. L’iniziativa è nata nell’ambito della Digital news initiative (Dni), l’associazione fondata la scorsa primavera da Google e da otto testate europee

di Caterina Varpi
23 febbraio 2016
blogo-amp

Blogo.it fa parte del lancio del progetto AMP, le Accelerated Mobile Pages di Google, al via dal 24 febbraio (leggi l’articolo dedicato).

L’editore cerca sempre di rispondere in maniera tempestiva al mercato con soluzioni e business model sempre aggiornati sia lato commerciale sia editoriale. Per questo sarà tra i primi editori nativi digitali italiani a testare in prima linea le opportunità proposte dai grandi player come, appunto, le AMP di Google e l’Instant Article di Facebook.

«Le AMP sono una risposta concreta ai lettori che accedono ai nostri contenuti da dispositivo mobile in percentuale sempre più alta, in tutte le fasce orarie – dichiara Grazia De Sensi, senior marketing manager di Blogo. – Abbiamo lavorato in questi mesi con il team di Google per realizzare delle pagine web che migliorano l’esperienza utente in termini di prestazioni e visualizzazione. Le pagine, più leggere, saranno “cachate” e distribuite direttamente nel motore di ricerca. Nelle prossime settimane concluderemo l’implementazione delle ads che in questo progetto restano in gestione esclusiva all’editore, comprese le revenues».

L’idea delle Accelerated Mobile Pages è nata nell’ambito della Digital news initiative (Dni), l’associazione fondata la scorsa primavera da Google e da otto testate europee (La Stampa, Faz, Die Zeit, El Pais, il Guardian, Financial Times, Les Echos e Nrc), per costruire un futuro sostenibile per l’informazione digitale a cui ha aderito anche Blogo, con le 45 properties tra cui Autoblog, Tvblog, Gossipblog, Soundsblog, Cineblog, Melablog, Fashionblog, Bebeblog, Travelblog solo per citarne alcuni (leggi l’articolo dedicato).

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.