Andrea Radic è il nuovo vicedirettore di Italia a Tavola

L’ex direttore Comunicazione e Iniziative editoriali di Affari Italiani porta la propria esperienza giornalistica e di marketing nella testata di Edizioni Contatto specializzata in ristorazione, agroalimentare e turismo

di Simone Freddi
24 novembre 2016
andrea-radic
Andrea Radic

Andrea Radic è il nuovo vicedirettore di Italia a Tavola, la testata di Edizioni Contatto attiva nel settore dell’informazione per la ristorazione, la filiera agroalimentare e il turismo. Chiamato dal direttore Alberto Lupini, porterà in Italia a Tavola la propria esperienza giornalistica e di comunicazione.

Dopo una lunga carriera nella comunicazione istituzionale e corporate (Regione Lombardia, Alcatel, Expo 2015, Save Spa e, nell’ultima tappa, Affari Italiani, dov’era direttore Comunicazione e Iniziative editoriali), Andrea Radic ha sviluppato negli ultimi anni una profonda esperienza nel settore enogastronomico, ideando modalità e format di narrazione delle eccellenze agroalimentari. «Mi unisco con entusiasmo ad una squadra di professionisti, condotta con grande capacità ed esperienza da Alberto Lupini. Italia a Tavola è da tempo protagonista dell’editoria dedicata ad un settore trainante del nostro Paese. Il nostro compito è far conoscere sempre più i prodotti e le aziende di eccellenza, con le donne e gli uomini che con impegno e sacrificio ne sono artefici», ha commentato Radic.

Punto di forza del network Italia a Tavola è la stretta integrazione fra carta e web per garantire notizie giornalistiche e aggiornamenti costanti, puntando su collegamenti innovativi e originali fra i diversi mezzi utilizzati: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, il quotidiano online www.italiaatavola.net, la newsletter settimanale Italia a Tavola rivolti a un pubblico di esperti e appassionati, la web tv RistoTv (www.ristotv.it) e una delle più attive e seguite presenze sui social network.

Le varie testate sono integrate anche sul piano operativo e hanno tutte lo stesso organigramma.

«Attraverso l’esperienza di Radic – commenta per parte sua il direttore Alberto Lupini – puntiamo a rendere sempre più integrati fra loro il mondo dei produttori e quello di tutti i professionisti della ristorazione e dell’accoglienza. Il nuovo incarico si affianca a quello dell’altro vicedirettore, Clara Mennella, in una strategia di rafforzamento complessivo della testata grazie a sensibilità e competenze diverse».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.