Andrea Castellari da Discovery a Mtv Italia con il ruolo di ceo

Il manager dovrebbe avere anche la responsabilità su Turchia e Paesi del Golfo. Tra i primi compiti, il riassetto di Mtv Pubblicità dopo l’uscita di Ivan Ranza

di engage
21 febbraio 2014
Andrea Castellari (Foto Olycom)
Andrea Castellari (Foto Olycom)

Andrea Castellari lascia Discovery Italia, dove lavorava dal 2007 arrivando a ricoprire il ruolo di direttore generale e di presidente di Discovery Media, per passare a Mtv Italia, dove sarà ceo. Lo scrive Prima Comunicazione, aggiungendo che nel nuovo ruolo Castellari dovrebbe avere anche la responsabilità della Turchia e dei Paesi del Golfo.

Il manager arriva quindi al gruppo televisivo che oggi fa capo al gruppo Viacom (due reti terrestri Mtv e Mtv Music, quattro canali satellitari Nickelodeon, Comedy Central, Mtv Hits e Mtv Classic e la concessionaria interna Mtv Pubblicità) per prendere il testimone da Raffaele Annecchino, amministratore delegato di tutte le attività Viacom per il Sud Europa, il Medio Oriente e l’Africa, nominato in ottobre amministratore delegato e vice presidente esecutivo di Mtv Italia quando Gian Paolo Tagliavia ha dato le dimissioni per diventare ceo di Ipg Mediabrands Italia.

Uno dei problemi importanti che Castellari dovrà affrontare rapidamente riguarda il futuro di Mtv Pubblicità dopo l’uscita dell’ad Ivan Ranza per passare alla direzione generale della System 24, la concessionaria del Gruppo 24 Ore.

Sempre secondo quanto scrive Prima, Marinella Soldi, amministratore delegato di Discovery Italia e general manager del gruppo per il Sud Europa, coordinerà i dipartimenti che facevano capo a Castellari (business legal affair, distribuzione, playout e ad sales con Giuliano Cipriani a capo di Discovery Media) fin tanto che non deciderà come procedere per la sua sostituzione.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.