Amazon, al via i test degli annunci video nei risultati del motore di ricerca

Il colosso guidato da Jeff Bezos lancia i Video in Search per il mobile e di durata fino a 90 secondi. A testarli tra i primi Procter & Gamble e Gillette

di Caterina Varpi
16 agosto 2018
Amazon

Amazon punta sempre di più sulla pubblicità online e avvia i test degli annunci video nei risultati del motore di ricerca su mobile.

Secondo gli analisti di Piper Jaffray la vendita di pubblicità collegata con i prodotti consumer dei grandi gruppi retail può portare il colosso guidato da Bezos a fare sempre più concorrenza a Google e Facebook in ambito advertising.

“Riteniamo che, entro il 2021, l’utile operativo legato all’advertising supererà quello di Amazon Web Services – ha scritto l’analista di Piper Jaffray, Michael Olson, in una nota riportata da Cnbc. – La pubblicità varrà infatti per Amazon 16 miliardi di dollari fra tre anni, contro i 15 miliardi di Amazon Web Services”.

Olsen calcola che già oggi Amazon abbia più del 50% di share di mercato nella product search, mentre nell’ad business le vendite sono cresciute del 72% solo nel secondo trimestre.

Tornando al nuovo formato, si chiama Video in Search, con annunci che possono essere lunghi fino a 90 secondi. Le inserzioni vengono mostrate nei risultati di ricerca e indirizzano gli utenti a una pagina di prodotto o direttamente a un negozio di Amazon o a una pagina di destinazione personalizzata.

Gli annunci vengono venduti tramite Amazon Media Group.

Tra i primi a testare in nuovo formato, che richiede in budget di 35.000 dollari per iniziare, ci sono Procter & Gamble e Gillette.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.