Amazon lancia Video Direct. La sfida a YouTube è aperta

Il nuovo servizio, sostenuto dalla pubblicità, consente agli utenti di caricare video sulla piattaforma

di Caterina Varpi
11 maggio 2016
Amazon

Amazon ha lanciato Video Direct, un nuovo servizio che permette agli utenti di caricare video sulla piattaforma. Qualunque utente registrato di Amazon può pubblicare filmati originali o di cui possieda la licenza, scegliendo se renderli visibili a tutti, agli abbonati o agli utenti di Prime.

Sostenuto dalle inserzioni pubblicitarie, il servizio è dedicato a chi produce video in modo professionale. Il filmati devono essere ad alta definizione e essere corredati di sottotitoli in modo da essere seguiti dai non udenti. Si potrà scegliere di essere pagati tramite la pubblicità o dalle royalties generate dalla popolarità dei video. Ogni mese i creatori dei cento video più visualizzati riceveranno un premio in denaro.

Video Direct fa parte del riposizionamento che Amazon sta effettuando da qualche tempo per diventare da retailer online un colosso multimediale. Il primo passo di questo processo è stato il lancio di Amazon Video, che permette agli utenti di vedere film e serie televisive. Ora, con questo nuovo servizio, arriva la sfida a YouTube, la piattaforma di video sharing di proprietà do Google che annovera  oltre un miliardo di utenti.

Video Direct è disponibile per ora per Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Austria e Giappone.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.