alfemminile.com ha un nuovo a.d.: è Maria Cecilia Andretta

La giovane (ha 31 anni) fondatrice di Privategriffe.com dal primo ottobre ha preso il posto di Simona Zanette, a capo del portale del gruppo aufeminin da ottobre 2010. Possibili acquisizioni nei prossimi mesi

di Lorenzo Mosciatti
03 ottobre 2014
Maria-Cecilia-Andretta-Alfemminile
Maria Cecilia Andretta
Simona Zanette

Il Gruppo aufeminin ha annunciato che Maria Cecilia Andretta, 31 anni, è stata scelta come nuovo amministratore delegato per l’Italia, dove il network è presente con il portale alfemminile.com. Dal primo ottobre Maria Cecilia ha preso il posto di Simona Zanette, che ha contribuito allo sviluppo di alfemminile.com negli ultimi quattro anni (era arrivata a ottobre 2010).

Dal 2005 al 2011 Maria Cecilia Andretta ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità in Italia e in Francia, aiutando diverse società, come Axélero e Pixmania, a migliorare le proprie strategie digitali. Nel 2011 ha fondato Privategriffe.com, che in pochi anni è diventato il primo sito di e-commerce C2C nel settore della moda in Italia ed una delle startup di maggior successo, di cui Maria Cecilia continuerà a seguire le strategie di sviluppo.

Alfemminile.com fa parte del Gruppo aufeminin, la società editoriale numero uno al mondo di siti internet dedicati al target femminile, presente in 14 Paesi: Francia, Germania, Austria, Regno Unito, Belgio, Spagna, Italia, Polonia, Svizzera, Canada, Marocco, Tunisia, Stati Uniti e Brasile. Complessivamente, aufeminin conta più di 37 milioni di visitatori unici mensili in tutto il mondo e un numero sempre in crescita di utenti da mobile. Presente in Italia dal 2000, è il portale dedicato al mondo femminile numero uno nel nostro Paese.

Il ruolo di Maria Cecilia Andretta sarà quello di “accelerare la crescita di alfemminile.com in Italia – sia attraverso una politica di crescita organica sia mediante un’attenta valutazione delle opportunità di acquisizione – e allo stesso tempo di rafforzarne il posizionamento, contribuendo allo sviluppo internazionale di tutto il gruppo”, si legge nella nota inviata alla stampa.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.